Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

L'amante

Mostra risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: Yehoshua, Abraham B. - L'amante

  1. #1

    Predefinito Yehoshua, Abraham B. - L'amante

    Libro meraviglioso. Storia delicatissima: in Israele scompare un uomo, un amante. Ne raccontano la storia e la ricerca le voci di una stessa famiglia. Attraverso il racconto dei componenti della famiglia si ricostruisce il senso della vicenda. La storia dell' odio che può diventare affetto inatteso e comprensione
    Lo consiglio vivamente.
    Ultima modifica di elisa; 04-26-2009 alle 08:34 PM. Motivo: modifica titolo

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    1120
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    bel libro non male anche il film di roberto faenza

  3. #3
    Junior Member
    Data registrazione
    Dec 2007
    Località
    Sinnai
    Messaggi
    5
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito L'amante

    Strano però questo marito che si interessa senza nessuna gelosia all'amante di sua moglie e a sua moglie che ha un amante e la capisce...

  4. #4
    aunt member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    ROMA
    Messaggi
    2128
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    terminato ora.......molto molto bello!!!! Ho apprezzato in particolare la delicatezza delle descrizioni.....anche nel definire i rapporti tra arabi e ebrei.....l'autore snoda il romanzo intorno alla singolare ricerca dell'amante sullo sfondo della tragica e irrisolvibile questione della convinvenza nel suo paese di due popoli tanto diversi ....ma riesce a farci partecipi di questa realtà senza toni drammatici e senza sostanziali atteggiamenti di parte......anzi lasciando alla fine aperta la porta della speranza!
    Ultima modifica di elisa; 06-24-2010 alle 07:52 PM. Motivo: edit caratteri

  5. #5
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18804
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    230
    Thanks Thanks Received 
    635
    Thanked in
    380 Posts

    Predefinito

    Sono quasi alla fine di questo meraviglioso romanzo corale, scritto con grande tecnica ed equilibrio da un grande scrittore.
    Yehoshua fa parlare tutti i protagonisti dal loro punto di vista portandoci ad entrare nel profondo delle loro emozioni, tenendoci quasi col fiato sospeso come in un thriller, ma è anche un romanzo sui sentimenti e l'amore, ma è pure un romanzo politico e storico sulla convivenza dei palestinesi e degli ebrei in Israele, ma è anche romanzo di formazione di due giovanissimi israeliani, uno arabo e l'altra ebrea, ma è anche un affresco di una società piena di contraddizioni dove convive la memoria del passato, il presente sempre conflittuale ed un futuro ignoto dove sono rappresentate tutte le generazioni di ambedue le popolazioni, in un intreccio di relazioni e scambi sempre dinamico.
    Un capolavoro, complesso nella sua strutturazione ma semplice e scorrevole nella lettura.
    Da leggere assolutamente

  6. #6
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18804
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    230
    Thanks Thanks Received 
    635
    Thanked in
    380 Posts

    Predefinito

    Finito questo bellissimo romanzo, raccontato a più voci dai suoi protagonisti, due storie d'amore che coinvolgono la moglie e la figlia di Adam, un meccanico israeliano, che cerca l'amante della moglie e che accoglie un giovane arabo che diventerà il pimo amore della figlia. C'è anche un personaggio mitico, la nonna, ultracentenaria, memoria di Israele e delle contraddizioni che lo contraddistinguono. Il finale apre alla speranza che solo la tolleranza del protagonista verso l'amante della moglie e l'amante della figlia rendono possibile.

  7. #7
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18804
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    230
    Thanks Thanks Received 
    635
    Thanked in
    380 Posts

    Predefinito

    torno a questo romanzo che spesso mi commuove ancora per ricordare la bellezza del pensiero di Yehoshua, la tolleranza nasce contro il nostro stesso interesse, per amore, bellissimo insegnamento che faccio sempre più mio e che mi è da guida anche nella vita.

  8. #8
    Mathematician Member
    Data registrazione
    May 2009
    Messaggi
    698
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Aiuto! Ho comprato questo libro con molta curiosità (tra l'altro era tra i 101 capolavori del '900 segnalati a suo tempo da Repubblia).

    Però già due lettori del forum mi hanno fatto ironicamente l'in bocca al lupo... Non so davvero cosa aspettarmi. Raramente i libri considerati "classici" mi deludono, però comincio ad impaurirmi

    Sono curioso di conoscere i lettori a cui è piaciuto, e soprattutto che tipi di libri apprezzano tali lettori...

  9. #9
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1160
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    michele che dio ti accompagni e abbia misericordia di te come lettore. Per L'Amante....

  10. #10
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    13823
    Thanks Thanks Given 
    773
    Thanks Thanks Received 
    544
    Thanked in
    401 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zolla Vedi messaggio
    bel libro non male anche il film di roberto faenza
    Poichè il libro mi piacque molto,ma non lo ricordo bene,invece di rileggerlo,vedrò il film (non sapevo che l'avevano prodotto).

  11. #11
    Mathematician Member
    Data registrazione
    May 2009
    Messaggi
    698
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Ammetto che all'inizio l'ho trovato non propriamente piacevole nè scorrevole. Giunto alla fine mi sento di dire che questo romanzo mi ha trasmesso delle emozioni. La storia centrale, secondo il mio personalissimo parere, è solo un pretesto per raccontare la vera storia, quella dei due giovani, Dafi e Na'im, la ragazza ebrea e il ragazzo arabo, del loro amore che va oltre le razze e la guerra in corso, di come il ragazzo impara a rispettare un mondo tanto diverso dal suo. Un intreccio bellissimo, raccontato in maniera un po' "Faulkneristica" direttamente dagli occhi dei vari personaggi. Consiglio vivamente quest'opera che va oltre i confini della geografia, della politica e della religione.

  12. #12
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18804
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    230
    Thanks Thanks Received 
    635
    Thanked in
    380 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pigreco Vedi messaggio
    Ammetto che all'inizio l'ho trovato non propriamente piacevole nè scorrevole. Giunto alla fine mi sento di dire che questo romanzo mi ha trasmesso delle emozioni. La storia centrale, secondo il mio personalissimo parere, è solo un pretesto per raccontare la vera storia, quella dei due giovani, Dafi e Na'im, la ragazza ebrea e il ragazzo arabo, del loro amore che va oltre le razze e la guerra in corso, di come il ragazzo impara a rispettare un mondo tanto diverso dal suo. Un intreccio bellissimo, raccontato in maniera un po' "Faulkneristica" direttamente dagli occhi dei vari personaggi. Consiglio vivamente quest'opera che va oltre i confini della geografia, della politica e della religione.
    sono contenta che l'hai letto e non ti sei lasciato scoraggiare dalle stroncature, un romanzo secondo me di quelli commestibili, che ti nutrono

Discussioni simili

  1. Lawrence, David H. - L'amante di Lady Chatterley
    Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 37
    Ultimo messaggio: 03-25-2017, 08:33 AM
  2. Duras, Marguerite - L'amante
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 09-22-2016, 05:51 PM
  3. Romagnolo, R. - L'amante di città. Mistero in Monferrato
    Da an.bal nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 12-30-2007, 08:59 PM
  4. Romagnolo, R. - L'amante di città. Mistero in Monferrato
    Da an.bal nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 12-29-2007, 07:07 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •