L'anno del giardiniere un librettino di 190 pagine edito da Sellerio, con la consueta cura, dove lo scrittore ceco si racconta in veste di maniaco del giardinaggio. Una persona appassionata di giardinaggio prima di essere persona giardiniere ed ecco tutto viene visto attraverso il proprio giardino e soprattutto attraverso la terra da cui il giardino nasce.
Scritto con molta autoironia, consigliato a tutti i giardinieri.