Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarą pił veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La mia lunga strada dall'inferno

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Manson, Marylin - La mia lunga strada dall'inferno

  1. #1

    Predefinito Manson, Marylin - La mia lunga strada dall'inferno

    Biografia di Brian Warner, ove narra in quale modo egli sia entrato nel mondo della musica e soprattutto da quale degradato contesto umano e morale provenisse; apprenderemo quindi il contenuto del personale inferno del cantante, caratterizzato dalla presenza di un nonno con comportamenti innominabili.
    Marylin Manson in alcune canzoni mostra di essere un genio, tuttavia in molte altre dimostra chiaramente di voler fare "cassa" e queste due caratteristiche si riflettono anche nel libro che, pur avendo indubbi aspetti di interesse (anche solo perchč ci permette di conoscere l'ipocrita mondo dei cristiani radicali, che qui non conosciamo) č molto effettistico e contiene brani che tendono unicamente a creare un'icona vivente.
    Non posso comunque negare che fu importante nella mia adolescenza la lettura di questo libro, non tanto per l'adesione ai modelli di comportamento qui proposti, che ho sempre fermamente rifiutato, ma per l'illustrazione dell'esistenza "altra", non conformista, lontana dalla piattezza e dall'ipocrisia che ovunque si vede e si vedeva... Manson a mio avviso č un genio sprecato

    Voto: Non classificabile, inteso come impossibilitą da parte mia di esprimere una valutazione adeguata, essendo un libro che per me ha significato molto ma di cui sono consapevole, da lettore, dei difetti oggettivi.

  2. #2
    Space's Skeleton
    Data registrazione
    Mar 2012
    Località
    Deep Space
    Messaggi
    512
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Mai piaciuto il personaggio, falso fino al midollo, come la sua estetica, artefatta e tutto fumo niente arrosto. Non a caso i lavori notevoli che ha tirato fuori (antichrist superstar su tutti) sono de facto opera di Trent Reznor, suo mentore (e burattinaio, aggiungo io). Sparito Reznor, sparito anche l'interesse che poteva suscitare Manson .

    Un Alice Cooper (ma anche un contemporaneo Rob Zombie) dą le piste 10 a 0 a Manson.

  3. #3

    Predefinito

    Non sono completamente d'accordo; il merito di Manson č stato soprattutto quello di aver utilizzato in modo volutamente eccessivo il fetish e le scenografie grottesche; in questo č un maestro, specialmente tenendo conto che riesce a unire tali coreaografie con delle canzoni che a mio avviso hanno in sč una notevole potenza espressiva. Naturalmente ha dietro di sč una buona equipe, ma credo che il suo merito stia anche in questo: č un grande creatore di spettacoli e di "miti"... per tornare al libro secondo me merita di essere sfogliato, nonostante sia molto difficile comprendere fin dove si spinge l'autorappresentazione e fin dove giunge invece la narrazione di sč.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. King, Stephen - La lunga marcia
    Da Yobs nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 07-24-2017, 01:33 PM
  2. Holland, Agnieszka - Poeti dall'inferno
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 06-07-2015, 07:58 PM
  3. Ollivier, Bernard - La lunga marcia
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 06-13-2013, 06:54 PM
  4. Vastano, Lucia - Vajont, l'onda lunga
    Da squanit nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11-02-2009, 11:57 PM
  5. AA.VV. - Danze dall'inferno
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 06-15-2009, 07:20 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •