Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

 Un borghese piccolo piccolo

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Monicelli, Mario - Un borghese piccolo piccolo

  1. #1
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20011
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    370
    Thanks Thanks Received 
    1116
    Thanked in
    722 Posts

    Predefinito Monicelli, Mario - Un borghese piccolo piccolo

    Giovanni Vivaldi è un impiegato ministeriale, in prossimità della pensione, ha una moglie e un figlio appena diplomato ragioniere. Fa una vita semplice, non ha ambizioni se non quella di vedere il figlio impiegato al ministero. Ma una disgrazia farà precipitare i sogni di Giovanni e lo farà entrare in un incubo, dove l'uomo mite e sottomesso si trasforma in un uomo che cerca di vendicarsi da sè della violenza subita.

    Il film di Monicelli è un film pessimista e dolente, girato in una Roma invernale, buia e dove piove sempre, non c'è nulla che contrasti l'amore e la fiducia distrutta di quest'uomo di mezz'età a cui il destino distrugge in un istante il senso stesso della vita. Sordi riesce a rendere questo uomo, trasformato dall'odio, in modo quasi irriconoscibile, onore al regista e alla sceneggiatura. Un film difficile da vedere, senza speranza, ma sincero fino alla sgradevolezza.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    giovaneholden
    Guest

    Predefinito

    Film durissimo,che però va considerato tra i massimi capolavori di Monicelli,con un Sordi dolente al suo meglio interpretativo nelle corde tragiche. Questo padre affranto dal dolore è tra le sue cose migliori senza dubbio.

  • #3

    Predefinito Film completo

    E' veramente un film completo, la prima parte è una satira della pochezza e delle debolezze, e anche delle "perversioni", della società italiana. La seconda parte, con il dramma personale, è un tuffo nel buio. Veramente un film completo.


  • Discussioni simili

    1. Monicelli, Mario - I soliti ignoti
      Da Lauretta nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 13
      Ultimo messaggio: 12-13-2015, 02:11 PM
    2. Cerami, Vincenzo - Un borghese piccolo piccolo
      Da pokypoky nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 8
      Ultimo messaggio: 12-14-2013, 09:35 PM
    3. Monicelli, Mario - L'armata Brancaleone
      Da elisa nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 5
      Ultimo messaggio: 11-12-2012, 11:29 PM
    4. Monicelli, Mario - La grande guerra
      Da elisa nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 6
      Ultimo messaggio: 10-06-2009, 07:31 AM
    5. piccolo aiuto
      Da cici nel forum Salotto letterario
      Risposte: 6
      Ultimo messaggio: 11-24-2008, 08:15 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •