Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

L'Italiano (Il confessionale dei penitenti neri)

Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Radcliffe, Ann - L'Italiano (Il confessionale dei penitenti neri)

  1. #1

    Predefinito Radcliffe, Ann - L'Italiano (Il confessionale dei penitenti neri)

    Mistero. Orrore. Suspance. Questi i tre elementi del romanzo di Anna Radcliffe. Quale oscuro passato ha segnato per sempre la vita dell'ambiguo e malvagio Padre Schedoni? Perchè vuole separare Vivaldi ed Elena per sempre, interrompendo il loro nascente amore? Quali orrori hanno in serbo le segrete del Tribunale dell'Inquisizione per i protagonisti di questo romanzo?
    Sconvolgente, incalzante, pienamente e assolutamente gotico... vertice della letteratura mondiale.
    Voto: 10/10

  2. #2
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Dallolio Vedi messaggio
    Mistero. Orrore. Suspance. Questi i tre elementi del romanzo di Anna Radcliffe. Quale oscuro passato ha segnato per sempre la vita dell'ambiguo e malvagio Padre Schedoni? Perchè vuole separare Vivaldi ed Elena per sempre, interrompendo il loro nascente amore? Quali orrori hanno in serbo le segrete del Tribunale dell'Inquisizione per i protagonisti di questo romanzo?
    Sconvolgente, incalzante, pienamente e assolutamente gotico... vertice della letteratura mondiale.
    Voto: 10/10
    Concordo in tutto!!!
    Stupenda bellezza di una grande vertice della letteratura mondiale "di culto" (ingiustamente misconosciuta!)

  3. #3
    Balivo di Averoigne
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Kahora
    Messaggi
    3777
    Thanks Thanks Given 
    2
    Thanks Thanks Received 
    64
    Thanked in
    48 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da +°Polvere di stelle°+ Vedi messaggio
    (ingiustamente misconosciuta!)
    Toh, guarda, sembra una frase detta da me..
    Ma scherzi, meglio un contemporaneo scilabo, no?

    Oltre a quanto detto sopra aggiungiamo pure che è si gotico, tra i pilastri riconosciuti del genere, quello si, molto poco "praticato" Da poco tempo Mondadori ha visto bene di rilasciarne una nuova, fiammante edizione in versione economica, perchè non dargli un'occhiata?

  4. #4
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Des Esseintes Vedi messaggio
    Toh, guarda, sembra una frase detta da me..
    Ma scherzi, meglio un contemporaneo scilabo, no?

    Oltre a quanto detto sopra aggiungiamo pure che è si gotico, tra i pilastri riconosciuti del genere, quello si, molto poco "praticato" Da poco tempo Mondadori ha visto bene di rilasciarne una nuova, fiammante edizione in versione economica, perchè non dargli un'occhiata?
    Infatti, mi sei venuto in mente proprio tu..
    Poi, appunto perchè hai detto è molto poco "praticato"...visto che ora c'è anche un edizione economica che prima non c'era (quando l'ho preso in bibloteca, era veramente un vecchio libro impolverato nell'archivio!), sarebbe bello che si difondesse, il valore di questo classico cosi importante per genere! ..no?!

  5. #5
    Balivo di Averoigne
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Kahora
    Messaggi
    3777
    Thanks Thanks Given 
    2
    Thanks Thanks Received 
    64
    Thanked in
    48 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da +°Polvere di stelle°+ Vedi messaggio
    Infatti, mi sei venuto in mente proprio tu..
    Poi, appunto perchè hai detto è molto poco "praticato"...visto che ora c'è anche un edizione economica che prima non c'era (quando l'ho preso in bibloteca, era veramente un vecchio libro impolverato nell'archivio!), sarebbe bello che si difondesse, il valore di questo classico cosi importante per genere! ..no?!

    E quanti altri ce ne sono!! Di Brjusov, Vercors, Machen, Scedrin, Goncourt!
    Quasi quasi chiedo il permesso a chi di dovere per aprire un mio topic ove analizzare mensilmente ogni volta una piccola perla classica dimenticata o sottovalutata

    Effettivamente non veniva editato da un pò, era, precedentemente, su un vecchio Mammuth della Newton (anch'esso rieditato di recente) Regalata "L'italiano" a qualcuno per Natale, lo farete contento

  6. #6
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Des Esseintes Vedi messaggio
    E quanti altri ce ne sono!! Di Brjusov, Vercors, Machen, Scedrin, Goncourt!
    Quasi quasi chiedo il permesso a chi di dovere per aprire un mio topic ove analizzare mensilmente ogni volta una piccola perla classica dimenticata o sottovalutata

    Effettivamente non veniva editato da un pò, era, precedentemente, su un vecchio Mammuth della Newton (anch'esso rieditato di recente) Regalata "L'italiano" a qualcuno per Natale, lo farete contento
    Lo, so...ed davvero un gran peccato!
    Comunque, puoi analizzare ogni volta che desideri, una piccola perla classica dimenticata o sottovalutata..basta che apri una recensione qui sulla "piccola biblioteca"
    Effettivamente, non è male come idea quella del regalo..

Discussioni simili

  1. McEwan, Ian - Cani neri
    Da Bacci nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-01-2011, 02:41 PM
  2. Radcliffe, Ann - I misteri di Udolpho
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 11-01-2010, 07:45 AM
  3. L'italiano più bello
    Da Vladimir nel forum Salotto letterario
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-03-2010, 02:57 PM
  4. Radcliffe, Ann
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Autori
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 04-03-2009, 11:32 AM
  5. Fucini, Renato - Le veglie di Neri
    Da Dallolio nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 05-08-2008, 06:06 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •