Thomas Xavier Meredith, vicecommissario di Scotland Yard più noto con le iniziali T.X., è un vero duro, e tutto lascia supporre che sia destinato a divenire il capo del dipartimento investigazioni criminali. Quando il famoso scrittore John Lexman viene accusato di omicidio, T. X. non ci mette molto a convincersi che questi sia stato «incastrato», e avvia delle indagini per scagionarlo. Dovrà però affrontare l'ostilità di Remington Kara, un finanziere ricco e senza scrupoli. Ma quale interesse puo avere Kara a confondere le acque? Per giungere alla soluzione, T. X. dovrà impegnare le sue migliori risorse..

Questo giallo l'ho letto in formato digitale sul mio smartphone. E' il primo libro che leggo in questo modo e devo dire che non mi è dispiaciuto. Rimango comunque un tradizionalista, amo il tocco della carta stampata.