In questi racconti di Woolrich i protagonisti non sono persone normali coinvolte dal destino in storie spesso con triste finale, ma poliziotti coinvolti in indagini che segnano profondamente le loro vite e che rivelano il loro lato più o meno negativo.
Anche in queste storie Woolrich è un maestro a creare la tensione pagina dopo pagina, a far sentire i sentimenti dei protagonisti e le loro paure, nel racconto " L'occhio del morto" la descrizone del ragazzino protagonista braccato dall'assassino è di grandissimo effetto anche cinematografico.
I raccoti di Woolrich vanno però oltre al semplice raccnto poliziesco , Woolrich in queste storie vuole presentarci le figure dei tutori dell'ordine sotto un aspetto non eroico e non esaltato, li presenta quindi nella loro totale umanità spesso negativa e oscura.