Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La morte della Pizia

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Durrenmatt, Friederich - La morte della Pizia

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2012
    Località
    Agropoli (SA)
    Messaggi
    277
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Durrenmatt, Friederich - La morte della Pizia

    Lettura breve ma molto piacevole, che spesso riesce anche a prendere nonostante risulti spesso abbastanza confusionaria. È il mio primo libro di Durrenmatt ma l'ho apprezzato molto. Qualcuno di voi l'ha letto?

    -Niccolò
    Ultima modifica di Nidice; 09-22-2012 alle 08:57 PM.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2337
    Thanks Thanks Given 
    44
    Thanks Thanks Received 
    192
    Thanked in
    117 Posts

    Predefinito

    Chi non conosce la storia di Edipo? L'uomo condannato, da una profezia, ad uccidere il padre e sposare la madre, dopo aver salvato la città dagli enigmatici indovinelli della Sfinge? Ma siamo davvero sicuri che questa profezia esprimesse il volere degli dei? E se, invece, altro non fosse che il parto esclusivo della mente di una sacerdotessa (la Pizia), per farsi beffa della credulità degli uomini? E se la storia fosse già stata ingarbugliata, prima, da un'altra profezia, fatta da un indovino (Tiresia) che pronunciava profezie solo per soldi? E se alla fine si scoprisse che Edipo non è il figlio di Laio e Giocasta, i due indovini come giustificherebbero le loro profezie?
    Romanzo divertente, a tratti confusionario - anche se, forse, con solo 60 pagine, sarebbe più corretto definirlo racconto lungo - ma anche ironica analisi sulla credulità degli uomini, e sulla facilità con cui possono essere raggirati, a causa del loro desiderio esasperato di conoscere il futuro "Mi sono sempre stupito e continuo a stupirmi immensamente che gli uomini siano tanto smaniosi di conoscere il futuro. Sembra quasi che preferiscano l'infelicità alla felicità".

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Beckett, Simon - I sussurri della morte
    Da Nadia53 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-18-2014, 11:58 AM
  2. La distruzione della morte.
    Da Dallolio nel forum Amici
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 11-28-2011, 07:00 PM
  3. La miglior descrizione della MORTE
    Da Carcarlo nel forum Le Sempreverdi - Discussioni con Bellezza eterna
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 04-20-2011, 11:03 PM
  4. Della morte,del dolore,della malattia.
    Da tavololaici nel forum Tutto Bellezza e tutto Cultura
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 03-14-2011, 12:36 AM
  5. E.A.Poe e il dilemma della vita e della morte
    Da Antonio_76 nel forum Poesia
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 02-27-2011, 01:33 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •