Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La bambola cieca

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Scerbanenco, Giorgio - La bambola cieca

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    2904
    Thanks Thanks Given 
    26
    Thanks Thanks Received 
    26
    Thanked in
    15 Posts

    Predefinito Scerbanenco, Giorgio - La bambola cieca

    Breve trama: il miliardario Déravans, rimasto cieco in un incidente automobilistico, può essere guarito da un intervento ardito. Solo il professore Linden è in grado di farlo, ma è minacciato di morte se deciderà di compiere l'operazione. La minaccia si realizza alla vigilia di entrare in sala operatoria. Cos'è che Déravans non deve vedere? o chi? o quale impressione sepolta non deve riemergere con la vista?

    Questo romanzo del 1941 è il secondo libro del ciclo di Arthur Jelling ed io non lo sapevo, quindi se avete intenzione di leggerlo, non fate come me : leggete prima Sei giorni di preavviso, in cui viene presentato il predetto investigatore, un timido archivista quarantenne, ex studente di medicina, facoltà che ha dovuto interrompere per problemi economici, dotato di una intuizione straordinaria nello scoprire i delitti prima che accadano.

    Sinceramente non mi ha fatto impazzire, ma amando Scerbanenco l'ho letto volentieri e con curiosità, perchè nonostante sia un po' datato, il modo di condurre le indagini è abbastanza originale....Qui l'autore getta il seme di quello che sarà il ciclo di Duca Lamberti, anche lui ex medico prestato alla Polizia.

    Inutile dire che leggerò anche gli altri :

    Ciclo Jelling
    1940 Sei giorni di preavviso (Sellerio 2008)
    1941 La bambola cieca (Sellerio 2008)
    1941 Nessuno è colpevole (Sellerio 2009)
    1942 L'antro dei filosofi (Sellerio 2010)
    1942 Il cane che parla (Sellerio 2011)
    1943 Lo scandalo dell'osservatorio astronomico (Sellerio 2011)
    Ultima modifica di alessandra; 10-03-2012 alle 07:58 PM. Motivo: format titolo

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Scerbanenco, Giorgio - Venere privata
    Da risus nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 10-31-2017, 11:08 PM
  2. Scerbanenco, Giorgio - La sabbia non ricorda
    Da Lentina nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 02-20-2015, 03:58 PM
  3. Scerbanenco, Giorgio
    Da Lentina nel forum Autori
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 01-28-2015, 03:49 PM
  4. Scerbanenco, Giorgio - Traditori di tutti
    Da Meri nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 03-30-2012, 06:21 PM
  5. Scerbanenco, Giorgio - La Milano nera
    Da Comasco nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 05-12-2006, 11:56 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •