Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il diario segreto di Maria Antonietta

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Erickson, Carolly -Il diario segreto di Maria Antonietta

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    5158
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1509
    Thanks Thanks Received 
    886
    Thanked in
    590 Posts

    Predefinito Erickson, Carolly -Il diario segreto di Maria Antonietta

    Da IBS:
    Parigi, ottobre 1793: Maria Antonietta, moglie di Luigi XVI e regina di Francia, è stata condannata a morte dal Tribunale rivoluzionario e attende di essere giustiziata. Unica consolazione di questi giorni di angoscia e solitudine è la possibilità di scrivere e annotare pensieri ed eventi in un quaderno, come ha fatto da quando aveva tredici anni. Prima di essere condotta al patibolo, lascia nella sua cella il diario in cui ha raccolto gli episodi salienti e i piccoli fatti quotidiani della sua vita. Attraverso la forma del diario Carolly Erickson ricostruisce l'avventura umana e sentimentale di Maria Antonietta, penetrando nella sua psicologia e cogliendone gli aspetti più intriganti e meno noti e descrive eventi e personaggi che giocarono un ruolo significativo non solo nella sua vita privata ma anche nelle vicende di quei decenni cruciali. Ecco allora la lunga storia d'amore con il diplomatico svedese Axel Fersen, che mette a repentaglio la propria incolumità nel vano tentativo di salvarla; la triste vicenda del primo figlio maschio, Luigi Giuseppe, affetto da una malformazione alla schiena e destinato ad una morte precoce; la terribile notte in cui la folla parigina irrompe nel palazzo reale con l'intenzione di uccidere lei e la sua famiglia; il drammatico tentativo di fuga; la cattura e la prigionia; lo strazio della morte del marito, ucciso dalla ghigliottina, e la separazione dal secondo figlio ed erede al trono, Luigi Carlo, strappatole dalle braccia dai rivoluzionari.

    Scritto da una docente di storia e quindi ben documentato, il libro di fatto è un simpatico mix tra "Lady Oscar" e un Harmony, almeno per quanto riguarda la qualità della scrittura.
    Interessante invece questo ritratto in prima persona di uno dei personaggi meno amati della storia: qui Maria Antonietta è una giovane donna costretta ad un ruolo a cui non è stata preparata, costretta a vivere accanto ad un marito inetto e indeciso, circondata da cortigiani avidi e senza scrupoli, devastata dai problemi di salute dei figli e incapace di cogliere i segnali di malcontento che poi esplodono nella furia devastatrice della Rivoluzione.
    Voto complessivo: 2/5

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    dreamer member
    Data registrazione
    Dec 2014
    Località
    Provincia di Lecce
    Messaggi
    1289
    Inserimenti nel blog
    44
    Thanks Thanks Given 
    574
    Thanks Thanks Received 
    478
    Thanked in
    317 Posts

    Predefinito

    Come precisa la stessa autrice, questo è un romanzo storico, non una ricostruzione storica né una biografia (che peraltro la Erickson ha scritto); non ha quindi il dovere di attenersi al rigore e alla veridicità dei fatti, ma può trarne felicemente ispirazione. Seguendo questo punto di vista, "Il diario segreto di Maria Antonietta" è un'ottimo romanzo, piacevole da leggere ed interessante per fare una prima conoscenza con uno dei personaggi più controversi della storia moderna. E in queste pagine la sfaccettata umanità di Maria Antonietta c'è tutta: il ritratto che emerge è quello di una donna inizialmente troppo giovane e impreparata per fare la regina, ma con l'aumentare delle pressioni, sempre più cosciente del suo ruolo, tanto più che l'inettitudine del marito l'ha costretta a prendere le redini di una nazione allo sbando e di una situazione complicatissima.
    Al di là del ruolo istituzionale, incontriamo una donna passionale – lo conferma l'infatuazione per la guardia Erich e l'amore profondo ed intenso per il conte Axel Fersen – e materna, come testimonia la crescente apprensione per i figli e per la loro salute cagionevole. Una donna certamente coraggiosa, orgogliosa, capace di far fronte ad offese ed umiliazioni con fascino regale; una donna sempre fedele a se stessa ed alla sua posizione sociale. Al di là delle imprecisioni storiche (volute, data la competenza dell'autrice) e delle invenzioni a fini narrativi, questo è un buon romanzo che unisce amore e storia. Come già accennato, per chi volesse approfondire la figura di Maria Antonietta da un punto di vista più rigoroso, l'autrice ha scritto anche una biografia dal titolo eloquente di "Maria Antonietta".


  • Discussioni simili

    1. Erickson, Carolly - Maria la sanguinaria
      Da Meri nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 1
      Ultimo messaggio: 10-06-2014, 10:07 AM
    2. Fraser, A. - Maria Antonietta. La solitudine di una regina
      Da giuggiola nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 7
      Ultimo messaggio: 05-10-2011, 06:03 PM
    3. Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 02-17-2011, 06:53 PM
    4. Erickson, Carolly - La grande Caterina
      Da milenab nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 3
      Ultimo messaggio: 12-27-2010, 01:56 AM
    5. De Angelis, Augusto - Maria Antonietta
      Da Lucripeta nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 11-28-2008, 12:41 AM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •