Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sar pi veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

L'orda del vento

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Damasio, Alain - L'orda del vento

  1. #1
    Member
    Data registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    35
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Damasio, Alain - L'orda del vento

    L'autore di questo romanzo peculiare quanto il romanzo stesso: da molto tempo vive in eremitaggio in Corsica, dove si dedica totalmente alla scrittura.

    La storia dell'orda del vento, la numero 33, raccontata dai suoi 22 personaggi, come gli arcani dei tarocchi, ognuno distinto da un proprio simbolo. Da otto secoli, le orde cercano di scoprire l'origine dei venti in un viaggio epico, ancestrale, attraverso una terra fredda e battuta dall'aria impietosa.
    Un'altro particolare del libro che inizia da pagina 622 e finisce a pagina 0. Di fatto un viaggio spirituale, una lotta simbolica dell'uomo contro la natura, raccontata con la leggerezza dei sogni, attraverso le voci di personaggi che sono quasi caricature di se stessi. Potrebbe essere quasi un racconto per ragazzi, non fosse che scivola spesso in un linguaggio crudo o volgare che riporta il lettore costantemente a terra, tra il gelo e il fango, la spossatezza e la caparbia, verso una meta che, forse, nessuno dei protagonisti vuole davvero raggiungere.

  2. #2
    Member
    Data registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    38
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    E' un libro che sembra complesso ma alla fin fine "solo" ( inutilmente??? ) complicato: l'autore ha deciso di farci entrare nella mente di tutti i componenti dell'orda, ogni paragrafo quindi raccontato da un personaggio differente ( unico indizio un simboletto assegnato ad ognuno di loro ), fortunatamente Damasio* riesce a caratterizzare a dovere ogni membro del gruppo e quindi dopo un po' si pu mettere da parte il segnalibro con tutte le associazioni simbolo-personaggio e godersi il viaggio

    Anche alcuni salti temporali mi hanno spiazzato non poco, un paio di volte mi sono chiesto se non mi era capitata tra le mani una copia fallata

    In ogni modo una volta entrato nello spirito del libro ( per alcuni un semplice esercizio di stile ) sono stato rapito fino all'ultima, non proprio originale come sembra, pagina.

    Insomma un libro Fantasy/Fantascientifico/Nonsocosasiamamipiace che consiglio a, quasi, tutti

    Ps: Damasio un autore abbastanza cattivo con le sue creature...non proprio come Martin ma quasi

    *e la traduttrice

Discussioni simili

  1. Glattauer, Daniel - Le ho mai raccontato del vento del Nord
    Da alisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 02-21-2016, 06:53 PM
  2. Ruiz Zafon, Carlos - L'ombra del vento
    Da bosch nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 161
    Ultimo messaggio: 01-28-2016, 01:44 PM
  3. Burke, James Lee - L'urlo del vento
    Da Yellow nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 12-05-2010, 11:29 PM
  4. Hamilton, Steve - Il vento del cacciatore
    Da Ira nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 12-04-2010, 11:34 PM
  5. Casa del Vento - Articolo 1
    Da Mary70 nel forum Albumeroteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 12-18-2009, 07:02 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •