sottotitolo : Le scoperte che hanno cambiato la qualità della vita

La storia della medicina ricapitola la storia dell’umanità: conoscere la vita e l’opera dei grandi medici di ieri e di oggi vuol dire seguire l’evoluzione del pensiero ... In un’avvincente panoramica lungo i secoli rivivono in questo libro le sorprendenti storie delle grandi scoperte – le vaccinazioni, l’anestesia, gli ormoni, gli antibiotici, la contraccezione, il Dna, i trapianti d’organo, la terapia genica – e dei loro protagonisti, dai padri della scienza medica (Ippocrate, Galeno, Harvey, Morgagni, Koch, Freud) sino a Fleming, Barnard, Levi Montalcini, Dulbecco.

I capitoli iniziali sono dedicati alle scuole di medicina dell'antichità. Seguono i tentativi di evoluzione e le scoperte dal rinascimento all'ottocento, per arrivare alle grandi novità del XX secolo.
Facile da leggere e con molte nozioni interessanti. Per chi è ignorante in materia come il sottoscritto, ma ha qualche curiosità sull'argomento, penso che questo libro sia una buona scelta.