Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Lettere a Milena

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Kafka, Franz - Lettere a Milena

  1. #1
    Member
    Data registrazione
    Nov 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    83
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Kafka, Franz - Lettere a Milena

    Lettere a Milena è una raccolta di lettere inviate dallo scrittore a Milena Jesenská
    , la sua traduttrice dal tedesco al ceco. I due si incontrarono per lavoro e poi iniziarono una struggente corrispondenza che si trasformò in una vera relazione. Ma Milena era sposata e di 10 anni più giovane, non era pronta a lasciare la sua città e stare con un uomo che era anche tormentato da problemi di salute. Per questo Kafka la lasciò.

    Le lettere sono intense, ora ossessive, ora dolci, ora piene di speranza, in alcune Kafka fa riferimento alla propria 'angoscia', in altre prega Milena di andare da lui a Praga, poi la rimprovera perchè non vuole lasciare il marito, ora le confessa che lei gli ha salvato la vita.

    Per quanto mi riguarda è uno dei libri più belli che io abbia letto, ho avuto la possibilità di intrufolarmi nella vita di una persona non comune, di guardare i suoi veri sentimenti e allo stesso tempo la sua quotidianità, senza alcuna sovrastruttura. Quasi mi sento a disagio per averlo fatto.
    E ho imparato che si può amare nella maniera più assoluta, che si può soffrire e gioire per amore in maniera sincera.

    ''Un mese fa non ero forse un uomo migliore? Stavo in pensiero per te (è vero, soltanto nella
    mia testa), sapevo del tuo male, ora più nulla, ora penso soltanto alla mia malattia e alla mia
    salute, e l'una e l'altra, è vero, la prima come la seconda, sei tu.''

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Kafka, Franz - Il castello
    Da Brethil nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 07-31-2017, 09:29 AM
  2. Kafka, Franz - Il processo
    Da klosy nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 70
    Ultimo messaggio: 03-17-2017, 11:48 PM
  3. Kafka, Franz - La metamorfosi
    Da evelin nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 57
    Ultimo messaggio: 11-15-2016, 01:31 AM
  4. Kafka, Franz
    Da Ugly Betty nel forum Autori
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 06-01-2016, 03:32 PM
  5. 22° Minigruppo - La metamorfosi di Franz Kafka
    Da GermanoDalcielo nel forum Gruppi di lettura
    Risposte: 40
    Ultimo messaggio: 09-27-2011, 06:53 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •