Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sar pi veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Festa Mobile

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Hemingway, Ernest - Festa Mobile

  1. #1

    Predefinito Hemingway, Ernest - Festa Mobile

    E' una raccolta di ricordi, memorie, di Hemingway, che riguardano il suo soggiorno a Parigi negli anni Venti. Qui lo scrittore conosce, tra i tanti, Gertrude Stein, Fitzgerald, Ezra Pound: vengono raccontati aneddoti, piccole storie o anche un semplice pomeriggio passato a scribacchiare in un bistrot.
    L'ho trovato veramente ricco di richiami e di echi: la Parigi descritta fumosa, grigia, ma meravigliosa.
    Ho trovato sopratutto molto divertenti e interessanti gli aneddoti legati a Fitzgerald.
    Insomma, secondo me un piccolo gioiello sottovalutato, forse anche perch uscito postumo nel 1964.

    Cosa ne pensate? Qualcuno condivide con me questa idea?

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2

    Predefinito

    Sono pienamente d'accordo! Hemingway trasporta il lettore nelle vie di Parigi, sembra quasi di passeggiare al suo fianco o bere qualcosa in un caf con lui. Descrive benissimo lo stile di vita della Parigi del tempo e le emozioni sono esposte in modo tale da farle diventare tue. stato davvero piacevole leggere questo libro.

  • #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Ferrara (provincia)
    Messaggi
    1006
    Thanks Thanks Given 
    435
    Thanks Thanks Received 
    301
    Thanked in
    191 Posts

    Predefinito

    L'ho letto recentemente: una lettura piacevole, consigliata sopratutto a chi ammira lo scrittore e non il personaggio Hemingway, che riporta al tempo in cui vivere a PARIGI per un americano era abbastanza facile e ti fa conoscere il carattere e i lati meno conosciuti di personaggi che poi hanno avuto la loro giusta considerazione nel panorama letterario del secolo (principalmente Fitzgerald e Pound). Pur in questa descrizione variegata di personaggi traspare sempre, a mio avviso, il rimpianto, amaro, dello scrittore per un periodo della sua vita che non potr pi tornare (eravamo molto poveri e molto felici.)


  • Discussioni simili

    1. Hemingway, Ernest - Per chi suona la campana
      Da nici nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 10
      Ultimo messaggio: 01-21-2016, 02:09 PM
    2. Hemingway, Ernest - Il vecchio e il mare
      Da Fly nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 55
      Ultimo messaggio: 12-04-2015, 01:50 AM
    3. Hemingway, Ernest - Fiesta
      Da lillo nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 21
      Ultimo messaggio: 10-09-2015, 12:51 AM
    4. Hemingway, Ernest - Addio alle armi
      Da Masetto nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 4
      Ultimo messaggio: 08-03-2015, 03:25 PM
    5. Hemingway, Ernest - Avere e non avere
      Da Spilla nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 11-23-2012, 10:54 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •