Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

 Flight

Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Zemeckis, Robert - Flight

  1. #1
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5985
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    291
    Thanks Thanks Received 
    150
    Thanked in
    97 Posts

    Predefinito Zemeckis, Robert - Flight

    Whip Whitaker è un pilota di linea col vizio dell'alcool. Dopo una notte di bagordi consumata con una giovane hostess, il comandante si prepara ad affrontare l'ennesimo volo, affiancato da un primo ufficiale diligente e pignolo. Quello che doveva essere un'ordinaria corsa tra Orlando e Atlanta si trasforma presto in un incubo, precipitando aereo e situazione. Un improvviso cedimento della struttura impedisce all'aereo di volare e costringe Whitaker a una manovra di emergenza che prova a mantenere in quota l'aereo, rivoltandolo per rallentarlo, rimettendolo in posizione dritta e tentando un atterraggio il più lontano possibile da case e civili. L'operazione disperata riesce e Whitaker rovina a terra, salvando novantasei persone e perdendone sei. Eroe per la stampa e per l'opinione pubblica, l'intrepido pilota deve adesso vedersela con la NTSB (National Transportation Safety Board). Se da una parte le indagini rivelano la causa meccanica che ha provocato la tragedia, dall'altra tradiscono il segreto indicibile di Whip Whitaker: l'alcolismo. In attesa del processo, Whip incontrerà Nicole, una tossicodipendente con cui condivide il dramma della dipendenza. Nell'abisso in cui lo ha precipitato il suo volo, non si vedono però uscite di emergenza. (MyMoves)

    Un bel film, anche x chi, come me, ha paura di volare, visto che praticamente il pilota li salva tutti. L'immagine dell'eroe ti porta a difenderlo e a scusarlo, nonostante il finale...

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6113
    Thanks Thanks Given 
    236
    Thanks Thanks Received 
    358
    Thanked in
    176 Posts

    Predefinito

    bello,mi è piaciuto, e anche per me che ho paura di volare tanto da non averci ancora provato, trovo che comunque vada, due piedi ben piantati per terra, siano la meglio cosa
    Tornando al film, la prima parte dell'aereo in caduta libera è spettacolare, adrenalinica, da rivedere.. -Denzel Washington è molto bravo-il resto del film perde ritmo, la fine è okkey, giusta e prevedibile direi
    Un po' troppo lungo,e comunque da vedere
    Ultima modifica di darida; 02-04-2013 alle 05:26 PM.

  • #3
    +Dreamer+ Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3704
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    La storia non mi ha presa tantissimo, sarà stata la lunghezza eccessiva, come ha detto sopra Darida e il fatto che mi aspettavo una storia più adrenalitica e non di affondare in un "dramma". Comunque bellissima la parte iniziale, coinvolgente e ben fatta, bravo anche Denzel, interpretazione azzeccata.
    Fa pensare che una persona che è riuscita a salvare un centinaio di persone sia totalmente incapace di badare alla propria di vita e si perda in continuazione, nonostante i tanti appigli e le tante mani tese per aiutarla.
    Dovrò rivederlo!
    n.b. io un dubbio ce l'ho, ma mettere l'areo in posizione rovescia, alla fine, è cosa fattibile o pura fantascienza????? Fuori dal cinema non ho pensato ad altro!

  • #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6113
    Thanks Thanks Given 
    236
    Thanks Thanks Received 
    358
    Thanked in
    176 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ayla Vedi messaggio
    La storia non mi ha presa tantissimo, sarà stata la lunghezza eccessiva, come ha detto sopra Darida e il fatto che mi aspettavo una storia più adrenalitica e non di affondare in un "dramma". Comunque bellissima la parte iniziale, coinvolgente e ben fatta, bravo anche Denzel, interpretazione azzeccata.
    Fa pensare che una persona che è riuscita a salvare un centinaio di persone sia totalmente incapace di badare alla propria di vita e si perda in continuazione, nonostante i tanti appigli e le tante mani tese per aiutarla.
    Dovrò rivederlo!
    n.b. io un dubbio ce l'ho, ma mettere l'areo in posizione rovescia, alla fine, è cosa fattibile o pura fantascienza????? Fuori dal cinema non ho pensato ad altro!
    teoricamente si', si chiama volo in posizione rovesciata, "attuale record detenuto dall'americano Burcham, è di 4h 5′ 22′"
    ...dovessi mai decidere di spiccare il volo, voglio essere informata su tutto

    Un film che ho gia' rivisto, la seconda volta, senza l'attesa di quel che non ci sarebbe stato, tipo qualche altra ripresa da brivido, l'ho gradito di piu', ho seguito con piu' attenzione la storia personale.

    PS. non so se hai notato anche tu, ma quanti movimenti mascellari riesce a fare quel Denzel?!...

  • #5
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    2457
    Thanks Thanks Given 
    99
    Thanks Thanks Received 
    144
    Thanked in
    107 Posts

    Predefinito

    Concordo, un bel film soprattutto nella prima parte. Nella seconda si allenta il ritmo e cresce il dramma personale ma mi sono ritrovata più volte a seprare che non toccasse la bottiglia quindi in fondo è stato ben fatto. Un attimo di verve quando prima dell'udienza chiamano il pusher John Goodman (bella e divertente anche la sua interpretazione oltre a quella di Denzel Washington) per rimediare al disastro.
    Il finale è giusto ma un po' buonista...

  • #6
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20045
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    372
    Thanks Thanks Received 
    1127
    Thanked in
    732 Posts

    Predefinito

    Denzel Washington è sempre una garanzia perché alla fine esce sempre vincente, provare per credere...


  • Discussioni simili

    1. Zemeckis, Robert - Forrest Gump
      Da Masetto nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 14
      Ultimo messaggio: 09-12-2017, 10:42 PM
    2. Zemeckis, Robert - Ritorno al futuro
      Da Meri nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 08-20-2015, 03:50 PM
    3. Zemeckis, Robert – La morte ti fa bella
      Da Masetto nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 4
      Ultimo messaggio: 10-20-2013, 02:14 PM
    4. Zemeckis, Robert - Contact
      Da Masetto nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 02-13-2009, 01:42 PM
    5. Robert, Zemeckis - Forrest Gump
      Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Pagine di servizio
      Risposte: 1
      Ultimo messaggio: 01-28-2009, 12:48 AM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •