Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il cantico dei suicidi

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Ghinelli, Lorenza - Il cantico dei suicidi

  1. #1
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4224
    Thanks Thanks Given 
    45
    Thanks Thanks Received 
    67
    Thanked in
    27 Posts

    Predefinito Ghinelli, Lorenza - Il cantico dei suicidi

    Trama:

    Una capanna nel cuore di un bosco, un delitto per salvare se stessa e il proprio figlio, un bambino con sei dita e troppi incubi nella testa.
    Cinquant’anni dopo, in quello stesso luogo, un ragazzo trova un sasso dalla forma strana. È l’amuleto che il bambino con sei dita portava al collo. Da quel momento inizierà a vedere accadimenti e fatti a cui non era preparato, ma che gli permetteranno di compiere una discesa agli inferi per recuperare parti di se stesso che aveva scordato.
    Ma quando il ragazzo vedrà morire una giovane donna a chilometri di distanza da casa sua, comprenderà che il potere del sasso va ben oltre la suggestione, e che forse il bambino con sei dita e troppi incubi nella testa è tornato. Ed è cresciuto…


    Libro edito solo in formato ebook, operazione commerciale evidente per "trascinare" le vendite dei due libri precedenti (in copertina la fascetta "dall'autrice de "La colpa" candidata al premio strega"). Tutto ciò per dire che sono partito prevenuto verso questo racconto lungo (una 50ina di pagine) e invece, finalmente, ho letto qualcosa di dignitoso da parte di questa autrice uscita dalla scuola Holden di Torino.

    Storia che tende al paranormale - che mi stuzzica sempre all'interno di una storia - e che si legge in un paio d'ore. Funzionale a ciò è sicuramente anche la scelta dei capitoli brevi e l'alternanza dei livelli temporali. Alla fine i nodi verranno al pettine e i tasselli andranno al loro posto. Menzione di merito per il personaggio Jamil, una sorta di Cloris Brosca de "La luna nera" decisamente affascinante.
    Scrittura migliorata di parecchio rispetto allo squallore dei due libri precedenti (leggansi le mie recensioni, li ho rivenduti un secondo dopo averli finiti).

    Consigliato per un pomeriggio in cui si ha voglia di immergersi un po' in una lettura suggestiva e in una storia con risvolti paranormali.
    Voto 3

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Ghinelli, Lorenza - La colpa
    Da GermanoDalcielo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 02-04-2013, 11:05 AM
  2. Ghinelli, Lorenza - Il divoratore
    Da Mary70 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 02-04-2013, 10:55 AM
  3. Borris, Albert - Il club dei suicidi
    Da lupa 11 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-05-2011, 03:34 PM
  4. De André, Fabrizio - Cantico dei drogati
    Da Vladimir nel forum Poesia
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 05-21-2009, 10:53 PM
  5. Guerriero, Leila - Suicidi in capo al mondo
    Da RosaT. nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-19-2008, 03:50 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •