Il corpo senza vita del novantaduenne Joshua Goldberg viene trovato nella sua casa di Kelkheim , l'uomo Ŕ stato ucciso con un colpo alla testa e la modalitÓ fa pensare ad una vera e propria esecuzione, a complicare il mistero sulla morte due fattori : un numero trovato vicino al corpo 16145 e un tatuaggio che sembra far pensare l'appartenenza di Goldberg alle SS.
L'indagine viene affidata al commissario capo Oliver von Bodenstein e alla sua collega Pia Kirchoff, ben presto altri due anziani molto conosciuti nell societÓ vengono uccisi con le stesse modalitÓ e le indagini finiscono anche per coinvolgere un ricca e potente famiglia del posto.
Un bel romanzo, con una trama ben costruita ed un mistero che regge abbondantemente fin quasi alla fine. L'autrice Ŕ abile seminare indizi che possono coinvolgere pi¨ persone, facendo poi pian piano emergere la veritÓ.
L'unica pecca sono i due protagonisti, descritti in maniera un p˛ freddina, sicuramente restano coinvolti dall' indagine, ma mi han sempre lasciato l'impressione
di non viverla.