Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Nerone e i suoi tempi

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Levi, Mario Attilio - Nerone e i suoi tempi

  1. #1
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5729
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    186
    Thanks Thanks Received 
    82
    Thanked in
    53 Posts

    Predefinito Levi, Mario Attilio - Nerone e i suoi tempi

    L'immagine più diffusa di Nerone è quella di un imperatore debole, vizioso, crudele e megalomane. Ben diverso è il ritratto che emerge dalla ricostruzione di Levi. Vissuto in tempi di grandi cambiamenti politici, economici e culturali, Nerone seppe coglierne e valorizzarne il senso. Proclamatosi continuatore della tradizione augustea, costruì la 'Domus Aurea', simbolo e centro funzionale di un impero basato su una clientela ecumenica; aprì le carriere ai provinciali e ai ceti emergenti; intervenne nella politica economica-finanziaria; svolse un ruolo attivo di sprovincializzazione culturale; espresse idee urbanistiche avanzate cui si collegava il progetto (non realizzato) di ricostruire Roma dopo l'incendio.(libreriauniversitaria)

    Un punto di vista diverso riguardante un imperatore che, solitamente, viene ricordato solo pe la sua follia.

  2. #2
    Πάντα ρει ώς ποθαμός
    Data registrazione
    Dec 2011
    Località
    "Ti dono Satyrion, ti concedo di abitare il ricco paese di Taras e diventare flagello degli Iapigi."
    Messaggi
    2316
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    l'imperatore ricordato per la sua follia non è nerone, ma caligola nerone è ricordato per la stravaganza e l'opulenza. ne abbiamo un ritratto negativo unicamente perchè le fonti che parlano di lui (e non solo) sono filosenatorie.
    a parte ciò, mi piacerebbe leggere questo libro, sperando di trovarci spunti interessanti. lo metto in wishlist subitissimo!

Discussioni simili

  1. Levi, Primo
    Da WilLupo nel forum Autori
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 03-01-2015, 07:03 PM
  2. Levi, Primo - La tregua
    Da bludemon nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 40
    Ultimo messaggio: 08-28-2013, 04:17 PM
  3. Feedback su George Sand e i suoi libri
    Da witch nel forum Salotto letterario
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 01-27-2013, 10:53 AM
  4. Bertolucci, Attilio - La rosa bianca
    Da elisa nel forum Poesia
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-23-2009, 10:10 PM
  5. Su Primo Levi
    Da Kafka nel forum Salotto letterario
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 08-25-2008, 08:00 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •