Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La svolta

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Connelly, Michael - La svolta

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    1383
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito Connelly, Michael - La svolta

    TRAMA

    Mickey Haller, avvocato della difesa da vent'anni, riceve dal procuratore della contea di Los Angeles l'insolita richiesta di guidare l'accusa in un caso di omicidio. Jason Jessap, dopo ventiquattro anni trascorsi in carcere per il brutale assassinio di una ragazzina, sta per essere scagionato grazie a un recente esame del DNA. Un caso che scuote l'opinione pubblica, abilmente manovrata da Clyve Royce, difensore di Jessap, che cerca di far passare il suo cliente per una vittima del sistema. Convinto invece della sua colpevolezza, Haller accetta l'incarico, ma vuole accanto a sé il detective Harry Bosch, per scovare le prove che consegnino definitivamente alla giustizia il criminale. Insieme, i due tenteranno di far luce su un caso dai complessi risvolti politici e personali. Perché entrambi, al momento, hanno una sola certezza: il killer ucciderà ancora.

    COMMENTO

    Più che un libro di Connelly sembra di leggere un libro di Grisham, non nella sua forma migliore.
    Tanto era stato veloce e scattante Il respiro del drago, tanto è lento e cavilloso questo. Speriamo si riprenda al prossimo giro.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    milano
    Messaggi
    1572
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Decisamente non uno dei migliori di Connelly, la trama è interessante, ma non ho mai trovato quei picchi di suspence che ho letto in altri suoi romanzi. La parte investigativa è pressoche assente e quella processuale mi è sembrata monocorde.
    Devo dire che gli ultimi libri mi hanno molto deluso, trovo Connelly piuttosto appiattito, le storie sono molto meno cupe,meno stile
    hard boiled, meno ricche di intrighi, spero nei prossimi

Discussioni simili

  1. Connelly, Michael
    Da Minnie nel forum Autori
    Risposte: 55
    Ultimo messaggio: 08-21-2017, 09:02 PM
  2. Connelly, Michael - La lista
    Da fabiog nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 04-30-2012, 08:06 PM
  3. Connelly, Michael - Il Poeta
    Da Hoya nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 04-12-2011, 12:07 PM
  4. Connelly, Michael - Ghiaccio nero
    Da Hoya nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 07-23-2008, 09:16 AM
  5. Connelly, Michael - Il Ragno
    Da Hoya nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 06-26-2008, 01:42 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •