Questa biografia una presentazione del personaggio ma anche dell'epoca da lui rappresentata. Il profilo del personaggio, infatti, emerge dal contesto culturale, politico ed economico con cui chiamato ad interagire. Nerone alternativamente protagonista e comparsa, despota e vittima dei suoi consiglieri, innovatore e schiavo di un sistema politico di cui non sempre riesce a controllare la dinamica. Lo si deduce dai suoi rapporti con il senato, dal trattamento riservato ai segretari liberti, dal modo con cui ha gestito la sua successione, dalle sue incertezze nelle scelte economiche, dalle tentazioni filoellenistiche e dalla sua ricerca della gloria militare.(isb)