Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La pazienza del Ragno

Mostra risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Camilleri, Andrea - La pazienza del Ragno

  1. #1
    Charmed Member
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    2653
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito Camilleri, Andrea - La pazienza del Ragno

    La pazienza del ragno inizia subito dopo le vicende de"Il giro di Boa" , infatti troviamo il Commissario Montalbano in convalescenza dopo aver subito una ferita d'arma da fuoco.
    Troviamo un uomo che sente il peso degli anni e della solitudine, come spesso accade negli ultimi romanzi, e si intenerisce nel vedere Livia che gli sta accanto.
    La convalescenza dura poco pero', Montalbano viene richiamato al commissariato per collaborare ad un caso di sequestro.
    Una ragazza Susanna viene rapita e tenuta prigioniera in attesa del pagamento di un cospiquo ricatto.
    A quanto pare pero' la famiglia della ragazza non possiede quella somma di denaro... e allora chi potra' pagare il riscatto?
    Cosi' il Commissario comincia ad indagare sulla famiglia della ragazza.
    Inganni, vendette, corruzioni, una madre che ha rinunciato alla vita, portano Montalbano sulla pista giusta.

    Anche questo romanzo di Camilleri, come gli altri del resto, mi e' piaciuto.
    In questo libro sono molto in rilievo i sentimenti e le riflessioni di Montalbano, il giallo secondo me facilmente intuibile per noi lettori.
    Una considerazione personale....che stress Livia!!!!!!!!!!!!

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    2550
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    L'ho letto anche io e mi è piaciuto come gli altri anche se come dici tu sono più presenti le riflessioni di Montalbano, il caso da risolvere in effetti era un pò meno intricato rispetto agli altri!

  • #3
    b
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Torre Santa Susanna
    Messaggi
    2276
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    ottimo libro! piaciuto tanto anche a me!
    In effetti in questo romanzo, più che negli altri, il personaggio di montalbano è al centro della scena lasciando meno spazio al "solito" caso da risolvere...

  • #4
    dreamer member
    Data registrazione
    Dec 2014
    Località
    Provincia di Lecce
    Messaggi
    1294
    Inserimenti nel blog
    44
    Thanks Thanks Given 
    578
    Thanks Thanks Received 
    482
    Thanked in
    321 Posts

    Predefinito

    concordo a pieno con voi! Soprattutto concordo con Evelin... Madonna mia Livia che camurria!!!!

  • #5
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20051
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    372
    Thanks Thanks Received 
    1127
    Thanked in
    732 Posts

    Predefinito

    Tutte a difendere Montalbano contro la fidanzata storica Livia

    I gialli di Camilleri all'inizio non mi prendevano molto ma adesso Camilleri mi sta piacendo sempre di più e la conferma di questo arriva anche da questo libro, interessante sotto tutti gli aspetti con un Montalbano a fine carriera sempre più somigliante all'umano Maigret solamente più colto, Camilleri è bravo a farne la versione italiana che vive di vita autonoma.


  • Discussioni simili

    1. Camilleri, Andrea
      Da evelin nel forum Autori
      Risposte: 97
      Ultimo messaggio: 08-29-2016, 10:05 PM
    2. Camilleri, Andrea - Il ladro di merendine
      Da evelin nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 9
      Ultimo messaggio: 05-06-2015, 10:28 PM
    3. Camilleri, Andrea - Maruzza Musumeci
      Da torejx nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 8
      Ultimo messaggio: 08-08-2011, 01:44 PM
    4. Camilleri, Andrea - La pensione Eva
      Da lele74 nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 12
      Ultimo messaggio: 06-13-2011, 01:29 PM
    5. Camilleri, Andrea - Il giro di boa
      Da evelin nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 7
      Ultimo messaggio: 09-30-2009, 08:30 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •