Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Menzogna e sortilegio

Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Morante, Elsa - Menzogna e sortilegio

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    PERUGIA
    Messaggi
    109
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Morante, Elsa - Menzogna e sortilegio

    La storia parte da Elisa che racconta del suo volontario isolamento, nella stanza della casa di Rosaria, sua madre adottiva, appena deceduta. Qui, con in mano dei "ricordi" della madre, comincia a raccontare della sua famiglia, partendo dalla nonna Cesira, un'umile maestrina. Incontriamo Teodoro, marito di Cesira, da lei sposato perchè creduto nobiluomo, mentre in realtà era stato ripudiato dalla famiglia e dall'alta società per i uoi vizietti e più tardi proprio per questo matrimonio sconveniente. Dalla loro unione nasce Anna, una bellissima bambina adorata dal padre, che lo ama come allo stesso modo respinge la madre (che riterrà poi colpevole della morte di Teodoro). Quando cresce, Anna si innamora del bello e volubile cugino Edoardo, da lei sognato fin dall'infanzia dopo un casuale incontro. Edoardo si ammalerà e respingerà la cugina in malomodo. Anna allora sposerà per necessità l'amico di Edoardo, Francesco De Salvi, il quale per lei abbandonerà gli studi e comincerà a lavorare. La adorerà, per darle ciò che vuole lavorerà di giorno, di notte nel treno postale, farà di tutto per essere accettato senza riuscirci. Dalla loro unione nasce Elisa, colei che racconta questa storia e che respinge ogni tentativo del padre di avvicinarsi a lei, mentre aspetta disperatamente un gesto d'amore dalla madre. Elisa ama Anna che la respinge; Anna amerà per sempre il cugino Edoardo che l'ha respinta; Francesco ama Anna che lo odia... e Rosaria, una prostituta che fu fidanzata di Francesco prima del suo matrimono con Anna, ama Francesco che non la vuole(se non carnalmente). E' sempre il ripetersi di un amore a senso unico.
    Un romanzo in cui ho trovato un mix di sentimenti negativi agghiacciante: odio, arroganza, vanità, egoismo, vanagloria, accidia, cattiveria... Tutti i personaggi sono alla dipserata ricerca di ricchezze, di posizione sociale e per questo i matrimoni sono tutti d'interesse.
    L'unico personaggio in qualche modo "buono" è proprio la prostituta Rosaria, che accetta ed adotta Elisa rimasta orfana, proprio per amore di Francesco.
    In tutto questo intreccio ci sono le fortissime presenze di "mondi paralleli" che ogni personaggio crea per sè. Ognuno di essi si crea un mondo di finzione dove è od ha quello che vuole...

    E' stato lo stile ad essermi rimasto ostico.. uno stile d'altri tempi direi, con un sacco di termini arcaici ripetuti sin troppe volte. Uno stile pomposo.. a volte mi perdevo nei mille pensieri di Elisa e quel linguaggio non mi ha sicuramente aiutata a farmi sentire meno "pesante" il tutto.
    Mi dispiae perchè ero partita con molto entusiasmo nella lettura, entusiasmo che si è affievolito pian piano, nonostante la storia sia interessante. Forse tra qualche anno lo riprenderò in mano e chissà, supererò lo scoglio che non mi ha lasciata coinvolgere.
    Ultima modifica di elisa; 06-06-2009 alle 10:34 AM. Motivo: edit caratteri

  2. #2

    Predefinito

    Ecco non ho mai letto libri della Morante pur essendomene documentata proprio per questo scoglio dello stile di cui parli, ma per farne una verifica un giorno ne prenderò una mano e vedremo!
    Grazie

  3. #3
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    ...ne sono molto curiosa...aggiungo in wish

  4. #4
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Finito...l'ho trovato: magico, coinvolgente, pieno di spunti e scritto con la perizia di una fuoriclasse. Una scrittura decisamente femminile, decisamente coinvolgente

  5. #5
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14070
    Thanks Thanks Given 
    844
    Thanks Thanks Received 
    639
    Thanked in
    463 Posts

    Predefinito

    Io adoro lo stile della Morante e non l'ho trovato per nulla ostico,meno male,altrimenti mi sarei persa 2 capolavori come questo e La storia .
    Penso anche che li rileggerò entrambi perchè a distanza di parecchi anni tendo a dimenticare la trama,quindi li riprenderò volentieri.
    Mi è rimasto comunque il ricordo di una storia coinvolgente che nasce dal racconto della protagonista e se ricordo bene,insieme a lei c'è un gatto (io amo i gatti) con un nome buffo che le fa compagnia.

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4446
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    806
    Thanks Thanks Received 
    496
    Thanked in
    339 Posts

    Predefinito

    L'avevo iniziato tempo fa, ma non era il momento giusto. Rimane in wishlist

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Morante, Elsa - L'isola di Arturo
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 05-05-2017, 04:28 PM
  2. Morante, Elsa - Aracoeli
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 11-11-2016, 06:12 PM
  3. Morante, Elsa - Il realismo magico
    Da elisa nel forum Autori
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 09-11-2015, 10:14 AM
  4. Morante, Elsa - La storia
    Da cjale nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 44
    Ultimo messaggio: 09-07-2015, 11:30 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •