Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Sono un'assassina?

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Christie, Agatha - Sono un'assassina?

  1. #1
    +Dreamer+ Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3704
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Christie, Agatha - Sono un'assassina?

    TRAMA:
    Dopo aver gustato la sua cioccolata calda per colazione, a Poirot si presenta una strana ragazza in minigonna, che, prima di dileguarsi precipitosamente, afferma di non poter escludere di aver commesso un omicidio.
    Il celebre investigatore rimane molto perplesso oltre che terribilmente incuriosito. Chi è la ragazza e chi dovrebbe essere la sua vittima? Siamo sicuri che è un'assassina o è solo pazza?
    Il caso si presenta subito assai complesso ma Poirot decide di affidarsi al suo istinto e, con l’aiuto della scrittrice Ariadne Oliver, arriverà come sempre a scoprire la verità.

    Che dire, qua la Christie ci rivela un altro modo per offendere il nostro caro amato Poirot, oltre che non apprezzare i suoi inimitabili baffi, ovvero dargli del vecchio. Detto da una ragazza, poi, è una vera offesa!
    Fortunatamente questa uscita indelicata non impedirà a Poirot di prendere per le mani il caso, anzi, lo cerca per quasi tutto il libro, e non dico l'assassino, no, sarebbe troppo scontato e logico, in quest'avventura cerca la vittima, vuole un morto a tutti i costi e sarà proprio la sua "fidata" amica a metterglielo sotto al naso.
    Nonostante le diverse recensioni negative che ho letto in giro, a me questo giallo è piaciuto, scorrevole e spiazzante sul finale, come sempre, poi la Christie, quando può, cerca puntualmente d'infilarci una piccola storia d'amore che non guasta mai.
    Difficile capire l'identità dell'assassino/a, gli indizi sono pochissimi, anche se uno viene sottolineato spesso, ma se tenete gli occhi aperti forse forse ci arrivate prima del nostro belga!

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Christie, Agatha - Poirot non sbaglia
    Da ayla nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 08-14-2014, 07:57 PM
  2. Christie, Agatha - E' un problema
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 01-07-2010, 09:09 PM
  3. Gialli di agatha christie...
    Da giady90 nel forum Salotto letterario
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 08-16-2009, 12:39 AM
  4. Christie, Agatha - Un cavallo per la strega
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 12-28-2008, 12:38 PM
  5. Christie, Agatha - Passeggero per Francoforte
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-02-2007, 06:10 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •