Eccomi di nuovo qui a recensire un altro libricino della serie Racconti d'autore de Il sole 24 ore.
Ormai vi dovreste essere abituati .
Il titolo originale da cui sono stati tratti i 4 racconti è però Le lacrime di mio padre ed è del 2009,anno della morte dell'autore.

Ho scoperto che Updike è quello che ha scritto Le streghe di Eastwick di cui ho molto apprezzato il fim.

I primi 2 racconti,Marocco e I guardiani,sono scivolati via senza destare in me molto interesse (ma forse non li ho letti con particolare attenzione ).
Il terzo vale da solo tutti e 4...dal titolo L'espansione accelerata dell'universo,si svolge per la maggior parte in Spagna e riprende un tema a me caro,i ricordi d'infanzia e gli oggetti del passato (ancora adesso tollerava a stento l'idea di separarsi da qualcosa che gli apparteneva).
Citazioni dall'ultimo,quello che dà il titolo alla raccolta: adesso capite perché non sono incline all'introspezione,allo scavare a fondo.Basta raschiare un po' la superficie,e salta subito fuori il sudiciume (anche se io invece sono piuttosto incline all'introspezione,concordo ugualmente).
La routine dell'esistenza è stancante (quanto è vero ).