Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il vicario, cari voi

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Dahl, Roald - Il vicario, cari voi

  1. #1
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4224
    Thanks Thanks Given 
    45
    Thanks Thanks Received 
    67
    Thanked in
    27 Posts

    Predefinito Dahl, Roald - Il vicario, cari voi

    Il vicario Robert Ettes ha una strana peculiarità: senza accorgersene a volte pronuncia le frasi al contrario, e altre mescola le lettere delle parole formandone di nuove con un significato tutto diverso, con grande stupore (e a volte indignazione) dei suoi parrocchiani. Come trovare una soluzione a un problema che rischia di fargli dire cose molto imbarazzanti? Ancora una volta si ride, si pensa, si gioca con il vicario e Roald Dahl, maestro giocoliere della parola che racconta di quando il linguaggio sfugge… di bocca.


    Lui è sempre un narratore sopraffino e delizioso, su questo non ci sono dubbi. Anche su Roald Dahl uomo generoso e dedito alla beneficenza senza ostentazione non si discute, visto che i diritti di questo racconto sono devoluti interamente a un istituto per curare la dislessia. Però io qui sono chiamato a recensire il racconto in sé e devo dire non mi ha particolarmente entusiasmato. E' molto, troppo breve e la figura del vicario è poco più che accennata. Simpatici, checché non ci sia niente da ridere sulle difficoltà dislessiche, gli strafalcioni che il protagonista pronuncia senza accorgersene. Menzione di merito per le traduttrici che hanno dovuto affrontare un lavoro improbo, ottenendo un risultato più che dignitoso.
    Voto 3, non posso davvero dare di più.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Dahl, Roald - Due racconti
    Da GermanoDalcielo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 04-22-2013, 10:49 PM
  2. Dahl, John - Rounders-Il giocatore
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 11-07-2012, 10:00 AM
  3. Casa: cos'è per voi? Un luogo, una persona, voi stessi...
    Da jaia nel forum Tutto Bellezza e tutto Cultura
    Risposte: 32
    Ultimo messaggio: 08-01-2012, 12:48 AM
  4. Dahl, Roald - Scrittore per bambini?
    Da elisa nel forum Autori
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 07-28-2011, 08:18 AM
  5. Dahl, Roald - La fabbrica di cioccolato
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 04-16-2011, 01:46 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •