Due coppie sono a cena in un ristorante di lusso. Chiacchierano piacevolmente, si raccontano i film che hanno visto di recente, i progetti per le vacanze. Ma non hanno il coraggio di affrontare l'argomento per il quale si sono incontrati: il futuro dei loro figli. Michael e Rick, quindici anni, hanno picchiato e ucciso una barbona mentre ritiravano i soldi da un bancomat. Le videocamere di sicurezza hanno ripreso gli eventi e le immagini sono state trasmesse in televisione. I due ragazzi non sono stati ancora identificati ma il loro arresto sembra imminente, perché qualcuno ha scaricato su Internet dei nuovi filmati, estremamente compromettenti.(.....)Due coppie di genitori per bene durante una cena in un bel ristorante. Cosa saranno capaci di fare per difendere i loro figli? (da IBS)

Se dovessi descrivere questo libro con un solo aggettivo direi che è inquietante. Scritto in maniera abbastanza scorrevole, la storia si evolve pagina dopo pagina alla maniera di un thriller e riesce a catturare l'attenzione del lettore fino alla fine. Come ho letto nella recensione su un settimanale (che mi incuriosì fino a farmelo comprare) è decisamente un libro "molto contemporaneo e politicamente scorretto". Consigliato a chi non pretende il lieto fine.