Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Annalena Bilsini

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Deledda, Grazia - Annalena Bilsini

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    3062
    Thanks Thanks Given 
    281
    Thanks Thanks Received 
    561
    Thanked in
    270 Posts

    Predefinito Deledda, Grazia - Annalena Bilsini

    Costruita attorno alla figura della protagonista, in cui il conflitto interiore dettato dall'alternanza di desiderio e disinganno risente di ascendenze filosofiche di stampo schopenhaueriano, la narrazione esula dall'attesa ambientazione sarda e, tra le anse fluviali della pianura padana, «dischiude la Sardegna al mondo e il mondo alla Sardegna» accostando con maestria alle usuali istanze morali le moderne riflessioni sui rivolgimenti sociali imposti dalla storia.

    (chiedo scusa, ma in internet non sono riuscita a trovare nessuna quarta di copertina di questo romanzo, tranne le poche righe qui sopra)
    Questo romanzo narra la storia di Annalena Bilsini, vedova dalla numerosa prole, e del tentativo della famiglia contadina di elevarsi dalla condizione di miseria in cui è precipitata a causa della indolenza della generazione precedente.
    Il duro lavoro, l'onestà, la fatica e la caparbietà sono i tratti che accompagnano le contraddizioni di questa figura forte, donna ma soprattutto madre: perché questo è, anche quando i suoi desideri sembrerebbero aspirare ad altro, al soddisfacimento del suo piacere personale, è sempre il bene della famiglia che viene posto innanzi a tutto da Annalena.
    Non avevo mai letto nulla di Grazia Deledda, ma devo dire che questo primo approccio mi è piaciuto molto: i caratteri dei vari personaggi emergono piano, quasi come in un dipinto, tra le conversazioni scherzose e stanche fatte attorno al tavolo della cena. Mi è molto piaciuto questo intrecciarsi di caratteri diversi e in fondo simili, la capacità dell'autrice di delineare i tratti più veritieri e realistici in ogni pagina.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    20728
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    444
    Thanks Thanks Received 
    1417
    Thanked in
    937 Posts

    Predefinito

    Un'ambientazione particolare per questo romanzo, non più la Sardegna ma all'ombra del grande fiume Po dove una numerosa famiglia veneta cerca di risollevarsi dalle traversie economiche guidata dalla forza e dalle determinazione della protagonista, Annalena Bilsini. L'ambientazione rende maggiore libertà ai personaggi, soprattutto alle donne, mostrando con grande raffinatezza e sobrietà, oltre allo spirito indomito anche un desiderio erotico e passionale che le rende particolarmente moderne nella capacità di scelta e nella consapevolezza dei propri bisogni. Niente determinismo quindi ma una voglia di riscatto sociale e di genere che coinvolge il lettore dall'inizio alla fine. La prosa della Deledda poi è essenziale, pulita, precisa e modernissima. Scrive veramente bene questo nostro Nobel un po' trascurato.


  • Discussioni simili

    1. Deledda, Grazia - La madre
      Da gelsomina nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 7
      Ultimo messaggio: 04-20-2019, 05:31 PM
    2. Deledda, Grazia - Canne al vento
      Da Spilla nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 13
      Ultimo messaggio: 09-11-2018, 06:21 PM
    3. Brambilla, Grazia - Alata
      Da sonpal70 nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 11-05-2012, 11:15 AM
    4. Deledda,Grazia- Naufraghi in porto
      Da isola74 nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 3
      Ultimo messaggio: 03-23-2012, 01:01 PM
    5. Verasani, Grazia
      Da gialla nel forum Autori
      Risposte: 3
      Ultimo messaggio: 12-17-2008, 12:42 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •