L'avvocato Shardlake viene incaricato da Lord Cromwell di indagare sulla scomparsa di una devastante arma bellica, svanita assieme alla sua ricetta di preparazione. L'avvocato, aiutato dal giovane Barak, coraggioso e abile spadaccino, interrogherà i sospettati e tutti coloro che possono rivelargli preziose informazioni per la soluzione del caso. In una Londra della metà del '500 minuziosamente descritta e sconvolta dalle dispute religiose, mastro Shardlake avrà a che fare con uomi potenti assetati di potere, una affascinante nobildonna, una terribile famiglia nobile disposta a tutto per proteggere i suoi giovani membri da inserire nella "alta società", pericolosi killer ed altri loschi personaggi. Contemporaneamente dovrà occuparsi della difesa di una ragazza accusata, con prove apparentemente schiaccianti, dell' omicidio di un bambino.
Il messaggio che io ho colto è che non bisogna mai giudicare con superficialità gli altri e che i fatti vanno contestualizzati prima di esprimere un giudizio.