Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sar pi veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il viaggiatore notturno

Mostra risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Maggiani, Maurizio - Il viaggiatore notturno

  1. #1
    Member
    Data registrazione
    May 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    41
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Maggiani, Maurizio - Il viaggiatore notturno

    Maggiani un cantastorie e questo romanzo ha tutto il sapore di una storia raccontata intorno al fuoco.
    E cos ci racconta delle rondini nel deserto dell'Hoggar Tassili in Algeria e delle sue notti infinite e di un'orsa travolta dai fatti della guerra a Tusla nell'ex iugoslavia.
    Due mondi opposti: il deserto con la vera essenza delle cose e il mondo reale, ahim il nostro mondo, sull'orlo del collasso. Nel mezzo le vite di tanti personaggi, da tante parti del mondo, che si incontrano in questa storia.
    E' un autore che amo molto e questo, a mio parere, il suo romanzo pi bello.
    Ultima modifica di elisa; 05-20-2010 alle 08:11 PM. Motivo: edit caratteri

  2. #2

    Predefinito

    l'ho letto un mesetto fa e devo dire che sono rimasto piacevolmente colpito da questo romanzo. molto belle le parti in cui prendono vita i poemi del poeta del deserto.

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Treviso
    Messaggi
    998
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Maggiani bravo, poetico, sa cogliere la bellezza delle cose. Soprattutto nella parte sul deserto a parer mio (il dimah, la tamburina...). La parte sulla Bosnia invece mi sembra un tantino dolciastra, con personaggi artefatti (come il "buon armeno" Zingirian).

    Non un libro che dica cose nuove, ma ha una prosa affascinante, "classica".

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    134
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    ufficiale: dopo una settimana di tentativi sofferenti, abbandono! non ce la faccio! lo riprender tra qualche anno!

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1160
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    da leggere solo in stati d'animo auto riflessivi tendenti al malinconico.

    Il coraggio del pettirosso....me lo ricordo.

    in questo momento di smania di cazzeggio a piu' non posso ( potrei anche ubriacarmi stasera con un po' di lemoncello o di mirto) pensare a leggere un Maggiani mi viene un colpo. Depressione.

    E' un ottimo autore, comunque, poco reclamizzato e poco visibile nel solito circuito editoriale pubblicitario.

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    134
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da sergio Rufo Vedi messaggio
    da leggere solo in stati d'animo auto riflessivi tendenti al malinconico.

    Il coraggio del pettirosso....me lo ricordo.

    in questo momento di smania di cazzeggio a piu' non posso ( potrei anche ubriacarmi stasera con un po' di lemoncello o di mirto) pensare a leggere un Maggiani mi viene un colpo. Depressione.

    E' un ottimo autore, comunque, poco reclamizzato e poco visibile nel solito circuito editoriale pubblicitario.
    ahhhh, ecco perch non ci sono riuscita a leggerlo!!
    b, spero di non riuscirci mai

  7. #7
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    1642
    Inserimenti nel blog
    19
    Thanks Thanks Given 
    52
    Thanks Thanks Received 
    109
    Thanked in
    52 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da sergio Rufo Vedi messaggio
    da leggere solo in stati d'animo auto riflessivi tendenti al malinconico.
    Citazione Originariamente scritto da gisa Vedi messaggio
    ufficiale: dopo una settimana di tentativi sofferenti, abbandono! non ce la faccio! lo riprender tra qualche anno!
    sottoscrivo in pieno. Come ho forse detto in altre occasioni Maggiani un personaggio che apprezzo molto, leggo sempre i suoi articoli sul giornale cittadino, ma i suoi romanzi non riesco a digerirli. Ancora poteva andare il Coraggio del pettirosso, ma Il Viaggiatore notturno l'ho trovato assolutamente micidiale.

  8. #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    1120
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    bellissimo libro stata una rivelazione

  9. #9
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2010
    Località
    Kanyakumari
    Messaggi
    2232
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    secondo me uno dei libri pi belli che abbia mai letto.. sicuramente il + bello di maggiani!!
    maggiani molto bravo a descrivere paesi stranieri...

  10. #10
    Junior Member
    Data registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    3
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Secondo me un libro bellissimo. Da leggere con lo stato d'animo giusto. Sempre a cavallo tra immobilismo e movimento. E' un viaggio che accompagna dalla prima all'ultima pagina. L'ho letto un po' di tempo fa ma mi rimasto dentro come uno dei pi bei libri letti. Lascia un "retrogusto" che rimane nel tempo.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Calvino, Italo - Se una notte d'inverno un viaggiatore
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 08-16-2011, 09:07 AM
  2. Barlettani, Elvio - Lampo, il cane viaggiatore
    Da cjale nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 02-09-2010, 11:23 PM
  3. Temporin, Maurizio - Il tango delle cattedrali
    Da Tarja nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 07-18-2008, 04:03 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •