Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

- Dylan Dog. Il film

Mostra risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Munroe, Kevin - Dylan Dog. Il film

  1. #1
    Balivo di Averoigne
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Kahora
    Messaggi
    3777
    Thanks Thanks Given 
    2
    Thanks Thanks Received 
    64
    Thanked in
    48 Posts

    Predefinito Munroe, Kevin - Dylan Dog. Il film

    Dylan Dog è un investigatore privato che, dopo anni di inattività nel settore del soprannaturale, viene contattato dall'affascinante Elizabeth Ryan il cui padre è morto, dice lei, ucciso da un orribile mostro peloso. Dylan, coadiuvato dal fido Marcus, prima rifiuta, poi accetta trovandosi invischiato in una faida tra licantropi e vampiri (con contorno di zombi) per il possesso di uno strano oggetto in grado di causare un misterioso e terribile evento..

    Il celebre personaggio creato da Tiziano Sclavi viene svilito ed umiliato, fornendo, al contempo, il perfetto esempio di come svuotare dell'essenza un simbolo, un eroe cartaceo pregno delle idee del suo ideatore e di come NON si gira un film. La produzione della pellicola, tratta dai fumetti con protagonista l'italico "indagatore dell'incubo" con le fattezze di Rupert Everett, è stata consegnata nella mani degli americani che, nella persona di un ragazzotto canadese di nome Kevin Munroe (perfetto sconosciuto, l'unico film che aveva girato era "TMNT: Teenage Mutant Ninja Turtles", mio Dio..), sono riusciti a realizzare uno scempio.
    Il budget a disposizione era di 20 milioni di dollari, mica cotiche, eppure si sono avanzati alibi circa il NON inserimento di determinati e fondamentali personaggi, come Groucho o Bloch, e lo spostamento dell'azione da Londra a New Orleans, imputandoli al contenimento dei costi?!!? E in cosa sarebbero andati tutti quei soldi, nei pessimi effetti digitali??? Inammissibile..
    Il film sarebbe potuto essere più "raccolto", con meno effetti digitali ed il regista avrebbe potuto impegnarsi in uno studio, serio, sulla vero significato del fumetto. Perché alla base c'è la NON comprensione del regista che ha trasformato Dyd in un muscoloso ebete che risponde al nome di Brandon Routh, impegnadolo in probanti scontri fisici con vampiri e licantropi, realizzando un'opera che pare un crossover tra "Buffy e Underworld". Signor Munroe, Dylan è pacifista e odia la violenza, non un picchiatore nerboruto che cadendo da 10 metri si rialza, senza un graffio, pronto a prendere/dare altre botte!!!
    Vogliamo poi tacere del "nuovo collaboratore" del nostro indagatore preferito? Tale Marcus, uno zombie.. Mi ha fatto simpatia, ma è palesemente un corpo estraneo ed alcune sue scene (quella del ritrovo all'anonima zombi) sono superflue e sciocche.
    A questo aggiungiamo: dialoghi pessimi, sceneggiatura tenuta insieme per miracolo, narrazione da serial Tv, invenzioni di regia assenti, nessuna, neanche vaga, atmosfera angosciante/misteriosa, solo un fumettone supereroistico senz'anima e senza senso.
    E voglio ripetermi, per l'ennesima volta, "tratto da" non vuol dire che uno può fare tutto quel che gli viene in mente. Certe operazioni andrebbero fatte con intelligenza e rispetto, qui entrambi assenti. Avrei potuto giustificare la mancanza di alcuni personaggi e di una storia esile, solo se si fosse fatto lo sforzo di comprendere il lavoro di Sclavi; invece qui s'è creduto che mettere sul set, nella stanza di Dylan, galeone e celebre clarinetto, fosse sufficiente. Persino Rupert Everett (attore protagonista in "Dellamorte Dellamore" di Soavi, film che consiglio vivamente) ha dichiarato di non averlo gradito.
    I fans non apprezzeranno questa pellicola, anzi saranno indignati, e credo che nemmeno il resto del pubblico ne rimarrà colpito.

    VOTO 4

  2. #2
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    13960
    Thanks Thanks Given 
    794
    Thanks Thanks Received 
    574
    Thanked in
    423 Posts

    Predefinito

    Ben detto,Des!
    Giuda ballerino,'sto film non si doveva fare .

    Leggevo il fumetto all'epoca del Liceo e mi sono rifiutata di vederlo (tranne qualche scena che mi è passata davanti e che mi è bastata) per non rovinarmi il bel ricordo di Dyd e Groucho (che poi tu dici che qui non compare affatto...che bestialità!).

    Hai fatto bene a recensirlo lo stesso,almeno per mettere in guardia chi avesse la sconsiderata idea di volerlo vedere.
    Anche se io di solito evito di giudicare a scatola chiusa,stavolta ne sono stata costretta,dopo aver letto lo stravolgimento che è stato fatto.
    A me non piacque totalmente neppure Dellamorte Dellamore,anche se Everett era perfetto nel ruolo,figuriamoci se potrebbe piacermi questo...

  3. #3
    +Dreamer+ Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3704
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    I fan si saranno pure indignati, mio padre in effetti c'è rimasto malissimo, ma posso garantire che pure io, da assoluta profana e ignorante del fumetto/personaggio/storia, ci son rimasta di sasso, brutto, brutto, brutto!
    Vorrei davvero poter argomentare un filo di più, ma non c'è molto da dire, l'ho totalmente rimosso dalla memoria, ho voluto rimuoverlo...non lo consiglio assolutamente!

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    530
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Tra l'altro, se mi perdonate l'intrusione magari poco gradita, è di queste ore la notizia di un cambio di curatore per il Dylan Dog dei fumetti - con Roberto Recchioni che subentra a Giovanni Gualdoni - che promette di fare cose interessanti, e il nuovo responsabile sta facendo un po' di chiarezza sulle inesattezze che si erano fatte largo in rete su presunti restyling e rivoluzioni. Quindi il personaggio è ancora bello vivo

  5. #5
    Balivo di Averoigne
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Kahora
    Messaggi
    3777
    Thanks Thanks Given 
    2
    Thanks Thanks Received 
    64
    Thanked in
    48 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Minerva6 Vedi messaggio
    Ben detto,Des!
    Giuda ballerino,'sto film non si doveva fare .

    Leggevo il fumetto all'epoca del Liceo e mi sono rifiutata di vederlo (tranne qualche scena che mi è passata davanti e che mi è bastata) per non rovinarmi il bel ricordo di Dyd e Groucho (che poi tu dici che qui non compare affatto...che bestialità!).

    Hai fatto bene a recensirlo lo stesso,almeno per mettere in guardia chi avesse la sconsiderata idea di volerlo vedere.
    Anche se io di solito evito di giudicare a scatola chiusa,stavolta ne sono stata costretta,dopo aver letto lo stravolgimento che è stato fatto.
    E pensa che il "Giuda ballerino", non era stato giudicato adatto al pubblico americano, quindi omesso; nel film in italiano lo sentirai pronunciare perchè il nostro doppiaggio l'ha ripristinato!

    Per fortuna questa nefandezza è andanta malissimo al cinema, quindi non avrà i sequel preventivati

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Sognai la mia genesi. Dylan Thomas
    Da OrihimeInoue nel forum Poesia
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-23-2011, 12:45 AM
  2. Reynolds, Kevin - Fandango
    Da Shoofly nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-02-2011, 07:03 PM
  3. dylan - Nuovo da queste parti...
    Da dylan nel forum Presentazioni: ecco dove ti puoi presentare
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 11-27-2010, 12:41 AM
  4. Dylan Bob - Blood on the tracks
    Da Apart nel forum Albumeroteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 08-27-2009, 01:19 AM
  5. I vostri 5 film preferiti, classifica generale film
    Da Fabio nel forum Tutto cinema
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 12-16-2008, 01:14 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •