Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Gatti molto speciali

Mostra risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Lessing, Doris - Gatti molto speciali

  1. #1
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14084
    Thanks Thanks Given 
    854
    Thanks Thanks Received 
    649
    Thanked in
    470 Posts

    Predefinito Lessing, Doris - Gatti molto speciali

    Letto all'interno di un minigruppo tra gattare (ancora in corso) questo libro mi attirò per la trama in cui scoprii che l'autrice aveva in casa due gatti,uno nero e uno grigio,come me.Solo che in realtà lei ha due gatte (o meglio,aveva,perché non credo che oggi siano ancora vive),mentre a me sono maschietti e hanno compiuto 15 anni a maggio di quest'anno,il 2013.

    Da sempre sono appassionata di gatti,ne ho avuti tanti in giardino fin da piccola e ho potuto imparare ad amarli e conoscerli abbastanza.
    Subisco il loro fascino e ne vengo stregata,li reputo delle creature splendide .

    Il primo impatto con la lettura è stato diverso da quello che mi aspettavo perché la Lessing descrive le vicende capitate ai suoi gatti quando da ragazza viveva in Africa,però poi le storie diventano più coinvolgenti e non puoi fare a meno di paragonarle ai tuoi gatti;infatti all'interno del mg stiamo raccontando anche le storie dei gatti che ognuna di noi ha posseduto nel corso della propria vita.

    Per chi è interessato questo è il posto giusto per leggerle http://www.forumlibri.com/forum/grup...tml#post323336

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    11968
    Thanks Thanks Given 
    554
    Thanks Thanks Received 
    626
    Thanked in
    307 Posts

    Predefinito

    Un libricino carino in cui gattari e gattare non possono non identificarsi in almeno una storia raccontata. Dal mio punto di vista perde punti per i tratti di "crudeltà" che mi hanno dato fastidio, i primi capitoli, riguardanti il destino di queste povere creature nella fattoria in Africa, per chi ama i gatti sono quasi illeggibili Senza contare la leggerezza con cui vengono soppressi gattini (sterilizzazione? E' crudele, molto meglio farli fuori!!! ). In compenso sono meravigliose le descrizioni della vita quotidiana della Lessing, in particolare ho apprezzato molto il racconto di Rufus e mi ha commosso la conclusione. Voto 3/5

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    2325
    Thanks Thanks Given 
    69
    Thanks Thanks Received 
    107
    Thanked in
    81 Posts

    Predefinito

    Solo una scrittrice brava come la Lessing poteva scrivere di vicende di felini in maniera cosí affascinante, poetica, vicende di vita quotidiana capitate ad ogni possessore di gatto narrate con tanta poesia e partecipazione che non solo ti permettono di identificarti in esse, ma ti forniscono anche delle possibili interpretazioni dei significati del loro agire e sentire. Punti di vista che non sempre ho condiviso ma che in ogni caso mi hanno dato da riflettere.
    La Lessing attraverso i suoi gatti mostra se stessa, le sue emozioni e il suo cuore dove i gatti sono riusciti a ricavarsi un bel posticino, nonostante i suoi tentativi di resistenza.

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    Firenze
    Messaggi
    895
    Thanks Thanks Given 
    23
    Thanks Thanks Received 
    40
    Thanked in
    31 Posts

    Predefinito

    Anch'io ho letto il libro insieme nel minigruppo di cui parla Minerva all'inizio.
    Riporto qui il commento che ho lasciato a fine lettura, con qualche arricchimento.

    Un libro che scorre felice. La Lessing si rivela una grande osservatrice del mondo, come avevo già potuto notare negli altri suoi libri che mi è capitato di leggere. In questo caso una grande osservatrice del mondo felino, che guarda però con occhi quasi da gatto, più che da essere umano.
    Chiunque ha avuto gatti, non può che riconoscersi in tante delle sue osservazioni e rivedere nelle sue descrizioni l'eco di caratteri e vicissitudini dei propri compagni felini.
    Lo sguardo su un gatto non può che essere sempre un po' distaccato, è il gatto stesso che ti impedisce di osservarlo con troppa partecipazione.
    E così lo è quello della Lessing. I gatti mantengono sempre un loro spazio di mistero, tutti, anche quelli che sono più affezionati e riconoscenti: tutti hanno quei momenti in cui spariscono a fare le loro cose, di cui non sapremo mai niente e tornano con aria "sorniona" e compiaciuta.
    Credo che chi ha vissuto circondato dai gatti, alla fine diventi un po' come la Lessing appare nei primi capitoli del libro, abbastanza assefuatto alla loro morte, casuale, accidentale, di vecchiaia... Forse un po' crudele e cinico come lo possono essere i gatti con le loro prede, che il più delle volte acchiappano solo per un gioco, più che per fame.
    Certo c'è il gatto preferito, e la sua dipartita mette dispiacere, ma subito ne arriva un altro, non si sa bene nemmeno da dove, dal giardino, portato da un parente, trovato in un cassonetto. Non se ne dimentica nessuno, ma nemmeno se ne piange veramente nessuno, tranne l'unico e irripetibile Gatto, quello solo che mai potrà essere sostituito da nessun altro.
    La Lessing come una vera compagna di gatti (non riesco a dire "padrona" perchè un gatto non si possiede mai) li vede andare e venire dalla propria vita, ne coglie ogni sfumatura di umore e di carattere, senza mai indulgere in sentimentalismi che sarebbero fuori luogo.
    La ricchezza del mondo che ci svela è sbalorditiva, mi rendo conto di non aver mai pensato nemmeno lontanamente a quanto potessero essere complessi e ricchi i rapporti fra gatti e fra gatti e umani.
    Alla fine della lettura quando immagino la Lessing che osserva i suoi gatti, me la vedo quasi lei stessa gatto, seduta, con la coda che spazza il pavimento e gli incredibili occhi gialli, vigili e attenti che non perdono nessun particolare, nemmeno il più piccolo e insignificante.
    Anche nel parlare del mondo felino, come in qualsiasi altro argomento affrontato nei suoi romanzi, la Lessing regala spunti di riflessione molto più generali e profondi: leggere un suo libro, di qualsiasi cosa parli, vale sempre la pena.
    voto: 4/5

  5. #5
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19022
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    249
    Thanks Thanks Received 
    749
    Thanked in
    465 Posts

    Predefinito

    tratta dal gdl

    Doris Lessing è una scrittrice che seguo da tanti anni e che amo per quella sua sincerità nell'esprimere i pensieri, spesso anche scomodi e quello stile accurato di raccontare che dà eleganza anche al fatto più minimale. Questa raccolta di racconti sui gatti è lineare, semplice però anche qui emerge una "verità", un'aderenza della scrittrice alla sua vita che ti fa chiedere come faccia a parlare di qualsiasi cosa e a renderla così interessante. Lessing parla di gatti e ne fa dei personaggi, li descrive, li analizza, li racconta e tu provi piacere a conoscerne le storie, semplici storie di gatti eppure coinvolgenti come un romanzo. Non è tra le sue migliori prove di autrici ma certo tra le più interessanti perché attraverso i suoi gatti vedi un po' lei e questo te la fa sentire ancor più vicina e familiare.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Lessing, Doris - Discesa all'inferno
    Da velmez nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 01-05-2017, 05:46 PM
  2. 79° Minigruppo - Gatti molto speciali di Doris Lessing
    Da Minerva6 nel forum Gruppi di lettura
    Risposte: 40
    Ultimo messaggio: 07-04-2013, 07:57 PM
  3. Lessing, Doris - La brava terrorista
    Da Minerva6 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 11-05-2012, 04:46 PM
  4. Lessing, Doris - Alfred e Emily
    Da fernycip nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-04-2011, 09:52 PM
  5. Lessing, Doris - L'abitudine di amare
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 06-22-2010, 12:04 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •