Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La città invincibile

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: O'Neill, Joseph - La città invincibile

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    1667
    Inserimenti nel blog
    19
    Thanks Thanks Given 
    63
    Thanks Thanks Received 
    144
    Thanked in
    70 Posts

    Predefinito O'Neill, Joseph - La città invincibile

    La città invincibile è la storia di Hans van den Broek, olandese a New York, che la moglie, all'indomani dell'11 settembre, ha lasciato solo a guardare il suo matrimonio andare in pezzi. Ed è la storia del mondo nuovo che Hans scopre tra le macerie della tragedia: dal Chelsea Hotel ai parchi dorati dall'autunno, la sua è una New York meravigliosa e ferita, che cerca di sopravvivere a se stessa e al suo mito. È ancora la città del sogno americano, sognato da chi americano non è. Indiani, pakistani, turchi, caraibici: è con loro che Hans si incontra, unico bianco, per trascorrere nostalgici pomeriggi giocando allo sport di quand'era ragazzo, il cricket. Ed è tra loro che conosce un sognatore vero, entusiasta e geniale: Chuck Ramkissoon, un Jay Gatsby nato a Trinidad, grandioso e tragico sbruffone con "una certa esperienza di questioni di vita o di morte". E un motto: think fantastic. Sarà grazie a Chuck, e all'umanità vitale e colorata che gli sta intorno, che Hans ritrova un po' di se stesso, e rimette pian piano insieme i pezzi sparsi della sua esistenza

    Quando ho letto questa quarta di copertina, mi sembrava che le premesse per dire di aver incontrato un buon libro ci fossero. Mi sbagliavo !
    Ho trovato questo romanzo, salvo qualche parte, decisamente noioso. Il protagonista si abbandona a ricordi e digressioni che spesso
    mi sono sembrate poco significative o inserite in modo da spezzare il ritmo della narrazione.
    Per i miei gusti pochi pregi e tanti difetti.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Conrad, Joseph
    Da Fabio nel forum Autori
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 12-11-2016, 02:39 PM
  2. Conrad,Joseph - Il clandestino
    Da SALLY nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-06-2011, 05:51 PM
  3. Conrad, Joseph - I duellanti
    Da fabiog nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 05-24-2011, 10:25 PM
  4. Farquharson, Joseph
    Da Masetto nel forum Tutto Bellezza e tutto Cultura
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11-02-2008, 01:33 PM
  5. Conrad, Joseph - Gioventù
    Da joetiziano nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-03-2008, 07:43 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •