Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La vendetta di Siviglia

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Asensi, Matilde - La vendetta di Siviglia

  1. #1
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4225
    Thanks Thanks Given 
    51
    Thanks Thanks Received 
    69
    Thanked in
    29 Posts

    Predefinito Asensi, Matilde - La vendetta di Siviglia

    1606. Catalina Solís, da poco rimasta vedova, ha lasciato
    l’isola caraibica di Margarita e sta facendo rotta
    verso Siviglia per soccorrere il padre, rinchiuso nelle carceri reali. Quando
    lo raggiunge, l’uomo, ormai in fin di vita, la lega a un giuramento: scatenare
    una terribile vendetta contro la potente famiglia dei Curvo, responsabile
    della sua rovina. Catalina si prepara a mettere in atto il suo piano e, aiutata
    da un’anziana curandera e da una fascinosa prostituta, si introduce nei bordelli
    e nei salotti più influenti per portare a compimento il suo dovere di
    sangue, ricorrendo all’arma più potente: la seduzione.
    Matilde Asensi continua l’epopea di Terra Ferma e della sua eroina Catalina,
    sullo sfondo di una capitale andalusa dominata dall’apparenza e dal vizio.



    Noioso ai livelli del primo libro della trilogia, Terra ferma. Con un tema come quello della vendetta, in mano a un thrillerista con gli attributi questo romanzo sarebbe potuto risultare in una trama avvincente e in una prosa che ti tiene incollato alle pagine; invece la nostra Matilde perde sempre più smalto e ci propina una storiella noiosa e priva di nerbo. E’ un mero elenco cronachistico di azioni mirate a vendicarsi della morte del padre, con poche storyline a contorno. In un momento di masochismo forse vorrò leggere il terzo e –grazie a dio- ultimo libro della trilogia, ma diciamo che non fremo dalla voglia, ecco.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Asensi, Matilde - L'origine perduta
    Da Freedom nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 07-10-2014, 01:03 PM
  2. Asensi, Matilde - Terra Ferma
    Da Roberto nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-01-2013, 11:59 AM
  3. Asensi, Matilde - La camera d'ambra
    Da GermanoDalcielo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 02-21-2013, 11:10 PM
  4. Asensi, Matilde - L'ultimo Catone
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 02-21-2013, 10:58 PM
  5. Asensi, Matilde - Iacobus
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 02-21-2013, 10:51 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •