Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 17

Discussione: Con quali sensi leggete?

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2010
    Località
    Kanyakumari
    Messaggi
    2227
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Con quali sensi leggete?

    Avete mai fatto caso a quali sensi utilizzate durante la lettura?
    Sto leggendo un libro molto descrittivo, A RITROSO di Joris-Karl Huysmans, e mi sono resa conto che a parte la vista (senso che mi immagino al completo, gli altri sensi li uso solo se interpellati: se c'è una particolare descrizione di un odore allora me lo immagino, ma se questa descrizione non c'è o è solo accennata la mia mente non completa il background con l'immaginazione ma lo lascia incompleto... peggio ancora per i suoni: quella che "sento" è sempre la mia voce!!
    e voi?

  2. #2
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10199
    Thanks Thanks Given 
    379
    Thanks Thanks Received 
    413
    Thanked in
    293 Posts

    Predefinito

    Forse l'udito è il senso che uso di più, leggo i dialoghi immaginandomi voci e toni dei personaggi. La vista lavora a intermittenza, nel senso che talvolta riesco a immaginare perfettamente alcuni personaggi e scenari, talaltra invece tabula rasa. Non credo che dipenda dalla capacità descrittiva dell'autore, perché mi capita anche all'interno dello stesso libro Gli odori e i sapori li sento solo se stimolati, vedi Chocolat di Joanne Harris

  3. #3

    Predefinito

    Anche per me, odori e sapori li sento solo se vengono descritti, o comunque se vi si pone particolare attenzione, altrimenti niente.
    La vista invece la uso tantissimo, mi immagino tutto nei dettagli (pure quelli che non vengono descritti, ce li aggiungo io ).
    L'udito, invece, ci avevo provato a fare caso spesso da ragazzina, perché non so come mai la cosa mi faceva ridere, non lo riesco a usare nemmeno se mi impegno. In ogni dialogo, sento sempre la mia voce. Avevo provato anche ad immaginarmi, ad esempio per un uomo, una voce profonda, ma alla fine quella che mi sembrava di sentire era la mia voce contraffatta

  4. #4
    Together for ever
    Data registrazione
    Jun 2011
    Località
    zanzaratown
    Messaggi
    2235
    Thanks Thanks Given 
    346
    Thanks Thanks Received 
    223
    Thanked in
    144 Posts

    Predefinito

    Più di ogni altro la vista, l'olfatto no, a volte il tatto invece.Strano no?
    Avendo una memoria molto fotografica mi faccio dei film delle situazioni e dei luoghi, non dei personaggi invece.
    L'abilità descrittiva dello scrittore mi stimola, ma a volte mi annoia pure e passo oltre velocemente.

  5. #5
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4271
    Thanks Thanks Given 
    52
    Thanks Thanks Received 
    142
    Thanked in
    65 Posts

    Predefinito

    non ho alcun dubbio:

    il SESTO !!!



  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5742
    Thanks Thanks Given 
    1126
    Thanks Thanks Received 
    379
    Thanked in
    229 Posts

    Predefinito

    La vista anch'io...mi faccio dei veri e propri quadri, meno l'olfatto e l'udito, forse il tatto un po' di più.

  7. #7
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2013
    Località
    Dolomiti
    Messaggi
    129
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Il tatto o meglio tutte le sensazioni che passano dalla pelle...dall'erotismo velato o esplicito,oppure il caldo e il freddo.I libri di Mauro Corona ad esempio mi fanno percepire benissimo l'arrivo del 'generale inverno' o i primi tepori primaverili

  8. #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6016
    Thanks Thanks Given 
    150
    Thanks Thanks Received 
    230
    Thanked in
    128 Posts

    Predefinito

    con Il profumo di Suskind mi girava la testa e quando non mi girava abbastanza annusavo i miei gelsomini in fiore: senza dubbio sfrutto il mio senso dell'olfatto

  9. #9
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    11875
    Thanks Thanks Given 
    506
    Thanks Thanks Received 
    545
    Thanked in
    267 Posts

    Predefinito

    Senza dubbio la vista. Io "vedo" quello che sto leggendo (anch'io come Jess, aggiungo particolari di mia invenzione) è una delle cose che più mi piace della lettura.

  10. #10
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    717
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Fondamentalmente la vista, di solito ho delle immagini molto nitide di quel che sto leggendo... e infatti quando per esempio vedo il film di un libro che ho già letto, ci rimango sempre male quando il protagonista è totalmente diverso da come l'avevo immaginato (e odio vedere prima il film, mi blocca la fantasia nell'immaginare le facce dei protagonisti )

  11. #11
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2011
    Località
    nel mondo
    Messaggi
    1064
    Thanks Thanks Given 
    26
    Thanks Thanks Received 
    151
    Thanked in
    67 Posts

    Predefinito

    Dipende dal libro, dalla bravura dello scrittore, dalla trama, dalle descrizioni. A volte solo la vista (limitata a cio' che sto leggendo) se il libro non mi coinvolge, altre volte qualsiasi senso, se il libro mi coinvolge e lo scrittore e' bravo.

  12. #12
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2013
    Località
    Nova
    Messaggi
    664
    Thanks Thanks Given 
    1
    Thanks Thanks Received 
    15
    Thanked in
    8 Posts

    Predefinito

    Mah, in questo preciso momento ho provato a procurarmi una sinestesia volontaria.
    Sto leggendo il libro di Dorn (Il superstite) e, mentre si parla di un svolgimento di un funerale, cita che durante tale evento viene accesa la radio e fatta partire la canzone Dreamers di Ozzy osbourne.
    Avendo qui vicino a me il mio mac nel lettuccio, ho deciso di ascoltare anch'io questa canzone e di continuare la lettura del capitolo.

    Voi quando trovate riferimenti simili (o anche diversi) andate a sentire o a vedere il riferimento per capire il perché della scelta ?

    Personalmente è la prima volta ed ora in poi l'ho farò sempre visto il risultato; è sorprendente come in questo caso, la ragazza del video della canzone, sia identica a quella morta a cui viene dedicata; di sicuro non sarà stato un caso, ma quando ho visto la ragazza del video ho pensato:" ma quella è Nathaly" (quella del libro).

  13. #13
    Reef Member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Fondi... ma non troppo
    Messaggi
    4248
    Inserimenti nel blog
    19
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Io leggo con gli occhi

    ... ma aspettate! Non nel senso che credete!

    Leggo con il pianto. Sarà che sulla terra ferma sento sempre forte la mancanza dell'acqua intorno a me, allora, quando sto leggendo qualcosa che mi piace molto, lo faccio entrando in uno stato di commozione costante, che nei momenti più alti si traduce in vere e propre lacrime che sgorgano copiose.
    A volte mi sento scema, soprattutto se sto leggendo in un luogo pubblico, ma è una sensazione che mi piace perché mi dà un senso di profonda pienezza.

  14. #14
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    Trento
    Messaggi
    554
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Banale se dico TUTTI?

    Mi immergo talmente tanto che... a volte riesco a sentire suoni, odori, sensazioni (tipo caldo/freddo, vicinanza a qualcosa...) , immagini e movimenti.

    Ciò che leggo e ciò che provo leggendo influisce sul mio umore, mi coinvolg interamente, ovviamente in relazione al feeling che si crea con l‘autore

  15. #15
    enjoy member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    Campania
    Messaggi
    3491
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    33
    Thanked in
    15 Posts

    Predefinito

    ma per senso intendete uno dei cinque conosciuti?
    Si può dire che il senso che usiamo tutti è l' animo con cui ci accingiamo a sfogliare le pagine del libro che abbiamo tra le mani?
    Quella sensazione che ci porta a gustare il momento di riprendere le righe lasciate e ritrovarle con noi.

Discussioni simili

  1. Quando ti deciderai a stare bene con te stesso o con te stessa?
    Da Dallolio nel forum Le Sempreverdi - Discussioni con Bellezza eterna
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 09-28-2017, 01:43 PM
  2. Sensi di colpa da non lettura
    Da Apart nel forum Amici
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 09-03-2012, 02:22 AM
  3. Dove leggete?
    Da davidebrus nel forum Amici
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 12-10-2011, 10:43 PM
  4. Di quali autori aspettate con ansia la data d'uscita?
    Da dangel82 nel forum Salotto letterario
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 11-07-2010, 09:48 PM
  5. perché leggete?
    Da ottos nel forum Salotto letterario
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 10-15-2009, 09:44 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •