Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Allucinazioni

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Sacks, Oliver - Allucinazioni.

  1. #1

    Predefinito Sacks, Oliver - Allucinazioni.

    Solo Oliver Sack è in grado di raccontare con ironia e umanità complessi casi di neurologia e di semplificare senza banalizzare problematiche cliniche e mediche; questo è uno dei testi migliori che lo scienziato ha scritto, in quanto ci viene offerto una visione dei più tremendi orrori che l'uomo possa sperimentare, cioè quelli legati alla percezione visiva, uditiva, tattile, olfattiva.
    L'autore analizza tutte le forme di allucinazioni esistenti, offrendoci un'ampia gamma di casi clinici, affrontando quindi l'aura emicranica, le allucinazioni ipnagogiche (visioni piacevoli senza senso all'inizio del sonno) le allucinazioni ipnopompiche (agghiaccianti immagini che appaiono nel cuore della notte), le allucinazioni degli epilettici e le misteriosi immagini della sindrome di Bonnet e di quella di Anton.
    Per citare uno dei numerosi casi, l'autore racconta di come un bambino vedesse volteggiare nel mezzo della sua stanza una donna con un vestito blu e ne rimanesse totalmente sconvolto, iniziando a distrarsi nella vita di ogni giorno e a restare chiuso nella sua inconfessabile paura.... un altro caso ancora più agghiacciante è quello dell'uomo che si svegliò nel cuore della notte vedendo un bambino ucciso in mezzo alla stanza; questi sono solo due tra le innumerevoli narrazioni che questo testo offre, mantenendo però una rigorosa analisi clinica comprensibile a chiunque che non scende mai nel sensazionalismo e nell'esibizione.
    E' il terzo libro che leggo dell'autore (dopo all'Uomo che scambiò la moglie per un cappello e l'Occhio della Mente) ed è in assoluto il migliore e senza dubbio il più inquetante.
    Voto: 10/10.

  2. #2
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10105
    Thanks Thanks Given 
    318
    Thanks Thanks Received 
    365
    Thanked in
    262 Posts

    Predefinito

    Aiuto Non dovevo leggere questa recensione prima di andare a dormire

  3. #3
    Vukodlak Mod
    Data registrazione
    Apr 2009
    Località
    Marino (RM)
    Messaggi
    2192
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    le allucinazioni ipnopompiche mi accompagnarono a lungo con le sembianze di Belphagor davanti alla mia faccia durante il sonno vado a leggere qualcosa di King per tranquillizzarmi

Discussioni simili

  1. Sacks, Oliver - L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello
    Da El_tipo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 08-03-2016, 11:23 PM
  2. Sacks, Oliver - Uno scienziato scrittore
    Da elisa nel forum Autori
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 09-02-2015, 03:04 PM
  3. Stone, Oliver - Le belve
    Da velvet nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 03-31-2014, 03:27 PM
  4. Sacks, Oliver - L'occhio della mente
    Da Dallolio nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 01-08-2012, 05:19 PM
  5. Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 09-10-2010, 09:50 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •