Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 Non si fruga nella polvere

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Faulkner, William - Non si fruga nella polvere

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2562
    Thanks Thanks Given 
    133
    Thanks Thanks Received 
    448
    Thanked in
    253 Posts

    Predefinito Faulkner, William - Non si fruga nella polvere

    Un Faulkner inedito ed il "solito" Faulkner coesistono in questo libro. Un Faulkner inedito perché il libro, ad un primo sguardo, si presenta come una sorte di giallo, con tanto di omicidio, anzi di omicidi, di accusato innocente, e di una sgangherata, quanto improbabile, squadra di "investigatori" (un ragazzino bianco, il suo inseparabile compagno di colore ed una arzilla settantenne bianca) decisi a smascherare, ognuno per ragioni diverse, il vero colpevole. Ma bastano poche pagine per capire che il "giallo" è solo una scusa usata da Faulkner per affrontare ben altre tematiche, e qui il Faulkner inedito lascia il posto al "solito" Faulkner con i temi - la giustizia, l'eguaglianza, ed in generale i rapporti tra bianchi e neri - e le ambientazioni - il Sud - a lui cari. Ancor più, possiamo parlare di un Faulkner inedito per i toni di questo libro, primo fra tutti quello della polemica, assente negli altri libri dell'Autore, e che in diversi punti del libro sfocia in vere e proprie filippiche, quasi dei "programmi politici" messi in bocca ad uno dei personaggi. Lo stile, il linguaggio sono, invece, quelli del "solito" Faulkner, perciò, nel decidere di leggere questo libro, conviene armarsi di tanta pazienza, esser consapevoli che non si sta iniziando una lettura facile e scorrevole, rassegnarsi al fatto di dover rileggere più volte alcuni passi, anche solo per ricordarsi il soggetto della frase.
    Alla fine si viene ricompensati dalla consapevolezza di conoscere qualcosa in più di una realtà e di problematiche, che erroneamente e superficialmente associamo ad un secolo lontano e che invece, a ben rifletterci, erano realtà quotidiana non più di cinquant'anni fa.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Faulkner, William - Mentre morivo
    Da labonsai nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 09-10-2018, 02:49 PM
  2. Faulkner, William - Le palme selvagge
    Da pigreco nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 06-13-2018, 02:53 PM
  3. Faulkner, William
    Da Simenon nel forum Autori
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 03-03-2017, 05:48 PM
  4. Faulkner, William - L'urlo e il furore
    Da alessandra nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 08-29-2014, 04:01 PM
  5. 92° Minigruppo - Non si fruga nella polvere di William Faulkner
    Da francesca nel forum Gruppi di lettura
    Risposte: 48
    Ultimo messaggio: 11-25-2013, 02:54 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •