Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Fight club

Pagina 4 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 46 a 60 di 67

Discussione: Palahniuk, Chuck - Fight Club

  1. #46
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2009
    Località
    Pistoia
    Messaggi
    601
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Restando sul confronto film/libro: la pellicola, per quanto bella, non rende giustizia allo straordinario volume.
    Palahniuk è, a parer mio, uno scrittore con pochissimi eguali nonchè una delle più rappresentative e cardinali voci letterarie contemporanee.
    E con contemporanee intendo del Duemila, non del Novecento.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #47
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    2536
    Thanks Thanks Given 
    2
    Thanks Thanks Received 
    9
    Thanked in
    4 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ayla Vedi messaggio
    All'inizio il libro non mi convinceva, non era proprio riuscito a prendermi o per via dello stile tagliente e insolito o perchè i personaggi non mi trasmettevano nulla, poi, invece, non so bene in che punto: la svolta e l'ho finito. E' un libro illuminante che descrive in maniera alternativa il vuoto dell'esistenza, il malessere del nostro tempo con delle immagini sadiche, crude e molto vivide.
    "Facciamo lavori che non ci piacciono per comprare cose che non ci servono".
    Anche a me è rimasta questa frase impressa più di tutte..forse perchè è la pura realtà a cui siamo costretti!!è un libro che fa riflettere e tutti,ne sono sicuro,nella propria vita hanno sentito il malessere di vivere di cui parla Chuck!!
    un gran libro!!

  • #48
    Fantastic Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    1996
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    La prima regola del fight club è di non parlare del fight club!

    Contravvenendo a questa regola, dico che questo libro è davvero bellissimo e lo stile diretto, secco, tagliente e freddo è quanto più di innovativo ha prodotto la letteratura contemporanea.. Può sembrare irreale, ma il colpo di scena porta a rivalutare tutto, si cambia ottica sostanzialmente! Cambia un po' il nostro modo di pensare, di vedere le cose e le distorce fino alla rivelazione finale, una sorta di catarsi...un libro che è capace di fare questo è un libro che vale la pena leggere!
    I protagonisti poi sono fantastici! Consigliato!

  • #49
    i0ri
    Guest

    Predefinito

    Ragazzi conoscete libri simili, magari sullo stesso stile di Chuck?

  • #50
    Fairy Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Brescia
    Messaggi
    464
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Ragazzi, questo sarà il mio prossimo libro Non vedo l'ora di iniziarlo!

  • #51
    Fairy Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Brescia
    Messaggi
    464
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    L'ho cercato in biblioteca ma non ce l'avevano (d'ho!) hanno detto che me lo fanno arrivare...

  • #52
    Fairy Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Brescia
    Messaggi
    464
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Ok, l'ho letto!
    Allora, sicuramente Palahniuk è uno scrittore degno di nota. Ha un modo tutto suo di esprimere le cose, molto molto particolare. Per quanto riguarda il libro in sè, ho notato un'alternanza di passi in cui la lettura scivola velocissima ed altri in cui invece è un po' più lenta. Sinceramente non è tanto il mio genere, un po' troppo riflessivo per i miei gusti, ma comunque lo consiglio a chi ama questo tipo di narrazione

    In ogni caso, Marla rimane sempre fantastica!
    (ma forse sono solo influenzata da Helena Bonham Carter, che mi piace da impazzire! )

  • #53
    i0ri
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da i0ri Vedi messaggio
    Ragazzi conoscete libri simili, magari sullo stesso stile di Chuck?
    Scusate riporto il mio messaggio precedente ^^

  • #54
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    7118
    Thanks Thanks Given 
    94
    Thanks Thanks Received 
    180
    Thanked in
    135 Posts

    Predefinito

    Dissacrante, allucinato e originale. Questo libro mi ha conquistato nelle ultime 30 pagine che danno un senso a tutto il resto....
    Riporto una frase della postfazione di Fernanda Pivano che condivido in pieno:
    "il libro, tra il sadico e il noir, è ispirato dalla disperazione, dalla alienazione, dalla violenza che conduzono la Generzione X alla più completa anarchia, affondata nell'angoscia, dei giovani contenporanei".

    .... forse sono un po' troppo cresciuta per innamorarmene davvero . Voto: 3/5

  • #55
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2008
    Località
    Nella piccola città natale di Guglielmo Marconi
    Messaggi
    237
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Bello,bello,bello,bello,bello!!
    Ho visto il film almeno 4 volte prima del libro,ma è riuscito a catturarmi lo stesso!
    Un libro che è una raccolta di spunti (mai banali)su cui si potrebbero aprire mille piccole discussioni.
    Da leggere e rileggere.

  • #56
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2010
    Località
    Kanyakumari
    Messaggi
    2288
    Thanks Thanks Given 
    4
    Thanks Thanks Received 
    18
    Thanked in
    16 Posts

    Predefinito

    a me non è piaciuto granchè...
    il film era decisamente meglio...
    l'ho trovato noioso...
    sarà che sono uscita dal periodo autodistruzionista e completamente cinico dei miei 15 anni... ma ora trovo i suoi discorsi infantili ed inutili...
    e poi la scrittura non mi pare esaltante... sarà anche la traduzione, ma.. boh... non mi convince per nulla...

  • #57
    CON LA "C"
    Data registrazione
    Sep 2008
    Località
    Calabria Esaurita
    Messaggi
    1687
    Inserimenti nel blog
    8
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito da gdl

    Premetto che non ho visto il film, ma sono certa che non possa che aver reso del buono a questo racconto. Mi dispiace essere contro la moltitudine di persone che considera questo libro molto bello, ma proprio non mi è piaciuto. Ci sono alcuni spunti interessanti ma che non bastano a compensare quelli che per me sono assurdi e incomprensibili. Attenzione! Non l’assurdo capace di tramutarsi in qualcosa di straordinario, anzi! Proprio il contrario.
    Ad esempio leggendo la storia del grasso della liposuzione, della madre di Marla, usato per fabbricare il sapone; oppure la “correzione” del cibo dei ricchi, addirittura arrossandosi gli attributi sulla minestra bollente, mi sono fermata a pensare: “Mio dio, questo è un capolavoro?” E se penso ai rasati senza cervello pronti a esaudire ogni comando di un folle. O alla corsa in autostrada contromano con una torta inutile, tanto quanto le candeline accese. O alle mandibole sepolte in giardino. O alle mille ricette esplosive, spiegate in maniera dettagliata, non vi trovo alcun senso. E soprattutto se penso agli adolescenti convinti nell’affermare che questo libro sia un vero capolavoro… mi vengono i brividi.
    Chi ha apprezzato questo libro (non film) avrebbe la cortesia di spiegarmi il dettaglio della magnificenza? Perché a me sinceramente sfugge.

  • #58
    Eclectic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    (MN)
    Messaggi
    4188
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Libro eccezionale. Trama originale e coinvolgente. Uno stile unico, accattivante. Mi ha deluso solo il finale che è diverso dal film.

  • #59
    Junior Member
    Data registrazione
    Mar 2011
    Località
    roma
    Messaggi
    6
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    un capolavoro... "perche solo distruggendo me stesso poso aspirare al più alto valore del mio spirito" troppo bello un libro altamente condizionante che, devo dirlo, mi ha cabiato la vita

  • #60
    b
    Data registrazione
    Jan 2011
    Località
    Profondo Veneto Notte (Termale)
    Messaggi
    865
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    non ho letto il<libro.
    vidi il film,lo trovai interessante e bello ma con tesi molto forzate(anche il libro?)e assai intrise di un niccianesimo un po'....semplicistico e romanzesco.
    Ma interessante il tutto,senza dubbio.

    T.

  • Pagina 4 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo

    Discussioni simili

    1. Palahniuk, Chuck - Soffocare
      Da non_so_dove_volare nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 52
      Ultimo messaggio: 09-10-2017, 07:10 PM
    2. Palahniuk, Chuck
      Da better57 nel forum Autori
      Risposte: 42
      Ultimo messaggio: 08-26-2016, 11:43 PM
    3. Palahniuk, Chuck - Invisible Monster
      Da iriciola nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 9
      Ultimo messaggio: 11-13-2015, 11:01 AM
    4. Palahniuk, Chuck - Survivor
      Da non_so_dove_volare nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 10
      Ultimo messaggio: 02-05-2011, 04:27 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •