Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 Troppa felicit�

Mostra risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Munro, Alice - Troppa felicità

  1. #1
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19017
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    249
    Thanks Thanks Received 
    746
    Thanked in
    463 Posts

    Predefinito Munro, Alice - Troppa felicità

    Dieci sono i racconti di questa raccolta del meritato Premio Nobel canadese, Alice Munro. Ogni racconto crea sin dall'inizio un'aspettativa che nello svolgersi della storia riesce a mantenere l'interesse fino all'inaspettata svolta o chiave che dà il senso al tutto, mai banale, mai scontata, spesso sottilmente perfida ma molto reale e sincera. Sono storie che si collocano in una quotidianità che noi viviamo come banale ma che invece racchiude insidie o vicende uniche e non consuete. Il racconto che poi dà il titolo alla raccolta narra di un personaggio realmente esistito, la matematica russa Sofia Kovalevskaja, talmente affascinante ed inedita da aver voglia di approfondire la sua biografia. come vien voglia dopo aver chiuso il libro di leggere altri suoi racconti ed altri ancora.

  2. #2
    Together for ever
    Data registrazione
    Jun 2011
    Località
    zanzaratown
    Messaggi
    2255
    Thanks Thanks Given 
    381
    Thanks Thanks Received 
    237
    Thanked in
    149 Posts

    Predefinito

    L'ultimo racconto, quello che da il titolo al libro, è quello ho trovato più affascinante.
    Il filo conduttore dei racconti comunque è la "morte tragica".
    Da parte mia non è bastato un libro solo per ben apprezzare questa scrittrice.

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    Marche
    Messaggi
    2325
    Thanks Thanks Given 
    69
    Thanks Thanks Received 
    107
    Thanked in
    81 Posts

    Predefinito

    Un libro di racconti molto originali che guardano dietro all'apparenza delle cose scovando i veri pensieri, sentimenti, sensazioni ma anche fatti accaduti nascosti tra le pieghe della quotidianità. Le storie sono intriganti, ti coinvolgono immediatamente e ti legano alla lettura.
    La Munro è molto immediata e diretta ma fa ugualmente riflettere lasciando al lettore la possibilità di farsi una sua personale idea della situazione. Sicuramente leggerò altro di questa autrice.

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4446
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    806
    Thanks Thanks Received 
    497
    Thanked in
    339 Posts

    Predefinito

    Ho letto il libro in modo distratto, l'ho trovato fruibile ma non ne sono stata completamente coinvolta. Sono colpita dalla fluidità del racconto, dalla facilità dell'autrice di costruire intrecci di rapporti, di mettere a nudo i lati peggiori dell'essere umano senza voler essere morbosa, dell'interesse preponderante per le persone nelle loro relazioni reciproche.
    Divertente il giochino per cui l'autrice lega i racconti l'uno all'altro attraverso la ripetizione di un dettaglio (sono già state notate le uova preparate per i picnic; si ritrova anche la cantina in cui sono conservati contenitori di vernici usate o anche il viaggio della protagonista su tre diversi pullman, che era presente già in un episodio de La vista da Castle Rock). Penso che la Munro si diverta a "lasciare tracce" che legano i racconti.
    Insomma, l'ho trovata una lettura gradevole, ma La vista da Castle Rock mi aveva affascinato, questa raccolta no

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    Firenze
    Messaggi
    894
    Thanks Thanks Given 
    23
    Thanks Thanks Received 
    40
    Thanked in
    31 Posts

    Predefinito

    Troppa felicità è un libro di racconti, genere in cui, da quello che ho potuto capire leggendo qua e là, l’autrice, Alice Munro, eccelle.
    Ed è vero, i racconti sono scritti benissimo: stile perfetto, giusta tensione, ognuno sembra un romanzo per la completezza.
    La capacità della Munro di delineare perfettamente i personaggi e le storie nello contenuto spazio di poche pagine, è magistrale.
    Il filo conduttore è proprio questa perfezione di stile e narrazione.
    Ma…
    Ma il tutto mi è apparso estremamente freddo, poco emozionante, nessuna delle storie mi è scesa veramente in fondo all’anima. Mi sono ritrovata a pensare: “guarda come è scritto bene, guarda che uso sapiente dei dettagli al punto giusto per dare profondità…”
    Cioè mi sono trovata più ad apprezzare il contenitore che il contenuto: le storie mi sono sembrate tutte poco interessanti, un po’ fredde, non coinvolgenti.
    Per me la sufficienza c’è, ma manca qualcosa: l’anima.
    Voto 3/5

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Munro, Alice - Nemico, amico, amante...
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 05-20-2014, 11:28 AM
  2. Nobel letteratura 2013: Alice Munro
    Da elisa nel forum Salotto letterario
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 02-26-2014, 10:59 PM
  3. LXI Gruppo di lettura - Troppa felicità di Alice Munro
    Da Minerva6 nel forum Gruppi di lettura
    Risposte: 95
    Ultimo messaggio: 01-03-2014, 08:58 PM
  4. Munro, Alice - La vista da Castle Rock
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 12-12-2013, 09:03 PM
  5. Munro, Alice - Il sogno di mia madre
    Da elena nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 06-19-2008, 06:45 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •