Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Come un fiore ribelle

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Ford, Jamie - Come un fiore ribelle

  1. #1
    enjoy member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    Campania
    Messaggi
    3491
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    33
    Thanked in
    15 Posts

    Predefinito Ford, Jamie - Come un fiore ribelle

    Seattle. È l'alba e il piccolo William si stropiccia i grandi occhi neri. Ancora avvolto nelle coperte, riesce quasi a sentire quelle canzoni sussurrate alle sue orecchie in una lingua antica. Ma è da cinque anni che non ascolta la voce di sua madre. Da quando è entrato nell'orfanotrofio e la disciplina ha preso il posto delle carezze. E l'odio è diventato la regola. Perché William è diverso da tutti gli altri, William è cinese. Però oggi, nel giorno fissato per il compleanno di tutti i bambini dell'istituto, William trova il coraggio di fare la domanda più difficile. Vuole sapere cosa è successo a sua madre. Le parole sono vaghe, ma lasciano intuire una risposta che trafigge il suo cuore come una lama: è morta. William non ci crede. Non vuole arrendersi a questa verità. Lui sa che è ancora viva. E c'è solo una persona con cui confidarsi: Charlotte, una cascata di capelli rossi e la pelle delicata come un fiore. Lei è l'unica a credergli e insieme decidono di fuggire dall'orfanotrofio per cercare sua madre. Ma ad aspettarli c'è un mondo pericoloso e oscuro. Il mondo violento delle strade di Seattle nei primi anni Trenta. Il mondo proibito dei locali, delle scintillanti insegne dei teatri e dei club. Proprio qui, William incontra uno sguardo che non ha mai dimenticato. Quello di una giovane cantante cinese. Deve scoprire chi è e cosa nasconde. Nessun ostacolo è troppo grande da superare. Perché adesso la speranza forse può tornare a crescere. La speranza di essere amati e finalmente al sicuro.

  2. #2
    enjoy member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    Campania
    Messaggi
    3491
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    33
    Thanked in
    15 Posts

    Predefinito

    Davvero delicato il modo di descrivere i sentimenti dei protagonisti. L' autrice è riuscita a rendersi voce di una donna adulta, con una struggente storia di vita, in cui ha dovuto combattere contro la violenza, gli stenti, i soprusi e persino il razzismo. Inoltre è riuscita a far parlare anche la voce del bimbo protagonista con una dolcezza che stringe il cuore. Consigliato, anche se la storia è triste, sprigiona la forza dell' animo che fa cambiare le cose.
    Ringrazio di cuore l' amico che me lo ha regalato.
    Ultima modifica di Nerst; 01-29-2014 alle 08:55 AM.

  3. #3
    dreamer member
    Data registrazione
    Dec 2014
    Località
    Lecce
    Messaggi
    707
    Inserimenti nel blog
    44
    Thanks Thanks Given 
    189
    Thanks Thanks Received 
    134
    Thanked in
    90 Posts

    Predefinito triste, ma bellissimo!

    Un libro davvero stupendo, profondo e delicato. E' una conferma per me che avevo già letto "Il gusto proibito dello zenzero", romanzo di esordio di Jamie Ford. Anche se secondo me questo secondo romanzo supera il primo per intensità e profondità. Ben scritto, con il solito stile di Jamie Ford che alterna vita presente a ricordi del passato. Mi piace il fatto che non si cerchi a tutti i costi un lieto fine, che non si dia troppa importanza al finale, ma che si preferisca dare più rilievo ai sentimenti dei due protagonisti. Molto consigliato!

Discussioni simili

  1. Ford, Jamie - Il gusto proibito dello zenzero
    Da SeRena! nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 09-27-2017, 10:02 AM
  2. Andrews, Mark - The brave-Ribelle
    Da maredentro78 nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 06-04-2013, 01:50 PM
  3. Blanks, Jamie - Urban legend
    Da ayla nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 01-11-2012, 07:51 PM
  4. Hafstrom, Mikael - Evil. Il ribelle
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-31-2010, 12:45 PM
  5. Hitchens, Christopher - Consigli a un giovane ribelle
    Da Nikki nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-10-2009, 09:33 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •