Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Chiamami col tuo nome

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Aciman, Andrè - Chiamami col tuo nome

  1. #1

    Predefinito Aciman, Andrè - Chiamami col tuo nome

    Un libro senza troppe pretese questo di Aciman. Una storia semplice, trama lineare e minimale al punto però che per buona metà il libro sembra quasi non decollare. Nella seconda metà i personaggi si chiarificano meglio agli occhi del lettore e cresce l'interesse per i loro stati d'animo e le loro vicende. Forse davvero troppo prolisso nelle descrizioni della prima parte del libro.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    472
    Thanks Thanks Given 
    848
    Thanks Thanks Received 
    386
    Thanked in
    224 Posts

    Predefinito

    Libro molto intenso incentrato sulla scoperta della proprio omosessualità da parte di un ragazzino. Ambientato in una calda estate della metà degli anni Ottanta sullo sfondo della riviera ligure, il romanzo è il racconto struggente del rapporto di amicizia e amore che nasce tra due ragazzi, Elio, diciassettenne italiano, e Oliver, ventiquattrenne statunitense. L'ospite dell'estate. L'ennesima scocciatura.
    Questo libro emoziona, con stile scorrevole trasmette paura e desiderio, passione e sofferenza, e fa arrivare al lettore i sentimenti in modo emotivamente molto intenso. Bello!


    "tu sei il mio ritorno a casa. Quando sono con te e stiamo bene, ecco, non voglio altro..."
    “Quel bacio è ancora impresso laggiù, grazie al cielo. E’ tutto ciò che ho di te”.
    “Chi altro sarei mai riuscito a chiamare col mio nome?”
    “Facevamo finta di niente. Parlavamo di tutto fuorché di quello. Ma l'abbiamo sempre saputo, e che adesso non dicessimo nulla era un'ulteriore conferma. Avevamo trovato le stelle, tu e io. E questo capita una volta sola nella vita.”
    “Sono come te, ha detto. Mi ricordo tutto.”
    “Mi sono fermato un secondo. Se ti ricordi tutto..una volta soltanto, girati verso di me e, come avevi già fatto allora, guardami negli occhi, trattieni il mio sguardo, e chiamami col tuo nome.”
    “Cor cordium, cuore dei cuori. Non ho mai detto niente di più vero a nessuno in tutta la mia vita.”


    Questo romanzo è stato portato al cinema con il film Chiamami col tuo nome diretto da Luca Guadagnino.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Fleming, Victor - Via col vento
    Da Dorylis nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 12-27-2016, 04:29 PM
  2. Tedeschi, Elisabetta - Il suono del tuo nome tra due baci
    Da ElisAlice nel forum Autori emergenti - autori contemporanei
    Risposte: 38
    Ultimo messaggio: 06-19-2016, 01:42 PM
  3. Littizzetto, Luciana - Col cavolo
    Da ilselacontessa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 11-09-2009, 01:43 AM
  4. De Andrè, Fabrizio - Tutto Fabrizio De Andrè
    Da Ugly Betty nel forum Albumeroteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 02-19-2009, 06:38 PM
  5. Via col vento
    Da dani68 nel forum Salotto letterario
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11-04-2008, 02:51 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •