Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Le crociate viste dagli arabi

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Maalouf, Amin - Le crociate viste dagli arabi

  1. #1
    Sud e magia
    Data registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2343
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Maalouf, Amin - Le crociate viste dagli arabi

    Un popolo colto, raffinato, tollerante, all'improvviso si vede assalito da un'orda di barbari ignoranti, assetati di sangue e di potere. Sono spazzati via, massacrati, i fiumi della Galilea si colorano di rosso. Usurpano le terre, violentano le donne, ammazzano gli uomini, schiavizzano i bambini. I luoghi di culto son distrutti, ben che vada trasformati in chiese.
    Ci vorranno 90 anni prima che Saladino riconquisti Gerusalemme, ma a differenza dei primi crociati non rade al suolo il Santo Sepolcro, non lo trasforma in moschea, ma vista la litigiosità delle varie confessioni cristiane, ne consegna la chiave ad un musulmano, costui apre e chiude il S. Sepolcro, la sua famiglia le conserva ancora oggi.

    L'epopea delle Crociate che immensa risonanza gode nel mondo occidentale, nel vasto impero islamico, visto dal Califfo e dal Sultano di Baghdad è poco più che una scaramuccia. I problemi non arrivano da Occidente, ma da Oriente, l'Islam ha rischiato di esser spazzato via dai mongoli, ma nel momento peggiore i seguaci del Profeta hanno tirato fuori il loro Leone Magno, quello schiavo mamelucco di nome Baibars.

    Libro da leggere, insieme con Le crociate di Jean Flori

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4325
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    716
    Thanks Thanks Received 
    442
    Thanked in
    298 Posts

    Predefinito

    Messo in wishlist

  3. #3
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5727
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    186
    Thanks Thanks Received 
    80
    Thanked in
    51 Posts

    Predefinito

    Non mi ha preso, troppi nomi e troppi avvenimenti simili tra loro. Ciò che mi ha colpito sono le conclusioni dell'autore. Il fatto che il fanatismo presente in una parte del mondo musulmano abbia origini dalle crociate.
    Ogni atto ostile nei confronti dell' Occidente è una rivendicazione legittima. Tremendo! Messa così non ne usciremo mai.

Discussioni simili

  1. Maalouf, Amin - Il periplo di Baldassarre
    Da Baldassarre Embriaco nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 01-19-2014, 11:05 AM
  2. Maalouf, Amin - Gli scali del levante
    Da Baldassarre Embriaco nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 01-15-2014, 02:24 PM
  3. Maalouf, Amin - Giardini di luce
    Da Baldassarre Embriaco nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-06-2011, 11:53 PM
  4. Maalouf, Amin - Il primo secolo dopo Beatrice
    Da Baldassarre Embriaco nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 04-04-2011, 03:22 PM
  5. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-25-2009, 12:31 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •