Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La bellezza delle cose fragili

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Selasi, Taiye - La bellezza delle cose fragili

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    5009
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1376
    Thanks Thanks Received 
    821
    Thanked in
    545 Posts

    Predefinito Selasi, Taiye - La bellezza delle cose fragili

    Io e questo libro non ci siamo incontrati
    La storia racconta di una famiglia di immigrati africani (di successo) negli Stati Uniti, della rottura dei legami familiari e della successiva riconciliazione.

    Salvo l'aspetto di analisi della realtà dell'immigrato, della sua costante sensazione di essere un estraneo, del suo inconfessato desiderio di realizzare un'appartenenza (desiderio destinato peraltro a restare sempre deluso).

    Ma il libro, ben scritto, per carità!, è davvero eccessivo nel proporre drammi assoluti, che spesso hanno origine in fatti banali o comunque superabili con un po' di sano senso della realtà.

    Certo, una iper-stanziale come me, che vive nella stessa regione in cui sono cresciuti i suoi nonni e che si sente un po' lontana da casa solo perché ha scelto di abitare a 5km. dai propri genitori, forse non è la persona adatta a comprendere i drammi dello sradicamento del migrante. Tra l'altro devo ancora leggere il finale, la mia analisi non è definitiva.
    Ma finora, davvero, ho trovato questo libro pesantissimo, poco coinvolgente e ripetitivo. Sto stringendo i denti per riuscire ad arrivare alla conclusione

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Roy, Arundhati - Il dio delle piccole cose
    Da alessandra nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 05-31-2018, 11:45 PM
  2. Carofiglio, Gianrico - Il bordo vertiginoso delle cose
    Da Spilla nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 08-01-2016, 06:49 PM
  3. Auster, Paul - Nel paese delle ultime cose
    Da velmez nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 02-03-2015, 11:14 AM
  4. La Bellezza di uno che parla e racconta di cose semplici
    Da Fabio nel forum Tutto Bellezza e tutto Cultura
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 05-03-2011, 12:21 AM
  5. Camilleri, Andrea - Il Corso delle Cose
    Da alisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 05-13-2009, 02:56 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •