Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

In viaggio con la zia

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Greene, Graham - In viaggio con la zia

  1. #1
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5733
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    187
    Thanks Thanks Received 
    82
    Thanked in
    53 Posts

    Predefinito Greene, Graham - In viaggio con la zia

    Al funerale della propria madre, il cinquantenne Henry, rivede la zia Augusta una donnina ultra settantenne eccentrica e anticonformista. Augusta stravolgerà la vita monotona e noiosa di Henry attraverso viaggi, affari poco legali e conoscenze losche.

    Libro bellissimo. Questa donna è veramente divertente e assurda, riesce a dare a Henry una spinta incredibile.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    2900
    Thanks Thanks Given 
    26
    Thanks Thanks Received 
    26
    Thanked in
    15 Posts

    Predefinito

    Sembra carino. Aggiunto in wishlist!

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2301
    Thanks Thanks Given 
    35
    Thanks Thanks Received 
    164
    Thanked in
    98 Posts

    Predefinito

    Uhm…non so…

    Pregi: il libro è scorrevole e alcune battute hanno il tipico sapore dell’umorismo inglese (che a me piace tanto). La figura della zia inoltre è indimenticabile e spassosissima.

    Difetti: la storia mi è sembrata un po’ stiracchiata. Non è riuscita a prendermi del tutto. Alcuni singoli episodi del libro sono molto divertenti, ma l’insieme non mi ha convinto del tutto.

    Sicuramente è una lettura che non impegna molto e si può farla. Quello che dovrebbe essere il colpo di scena finale in effetti non lo è affatto, perché lo si intuisce già dalle prime pagine. Ma il fatto di saperlo non toglie niente alla lettura.
    Non è un Capolavoro, ma come lettura divertente “d’evasione” tra un mattone e l’altro si può sicuramente fare.

Discussioni simili

  1. Greene, Graham - Un americano tranquillo
    Da LouD nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 04-16-2015, 06:05 PM
  2. Greene, Graham - Fine di una storia
    Da alisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 09-01-2014, 04:10 PM
  3. Sordi, Alberto - In viaggio con papà
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 04-25-2012, 08:52 AM
  4. Dennis, Patrick - Intorno al mondo con zia Mame
    Da RosaT. nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 01-30-2012, 01:42 PM
  5. Greene, Graham - Il fattore umano
    Da jeanne nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 03-14-2011, 09:20 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •