Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 Mi ami e non lo sai

Mostra risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Merani, Tiziana - Mi ami e non lo sai

  1. #1

    Predefinito Merani, Tiziana - Mi ami e non lo sai

    Avere vent’anni non è sempre il massimo della vita: a volte infatti ti costringe ad abbandonare un sacco di nobili occupazioni che fino a quel momento hanno segnato le tue giornate: giocare a pallone, fare a botte con gli amici, stuzzicare le ragazze, guardare il soffitto... E invece a vent’anni ti tocca pure cercare un lavoro retribuito. All’indomani del suo ventunesimo compleanno, Paolo continuerebbe volentieri a ciondolare in camera sua, se non fosse per le continue strigliate di sua madre a suon di fannullone e buono a nulla. Ma un giorno, la telefonata di un suo ex compagno di liceo segna la svolta: chi meglio di Paolo, che a scuola “beccava un casino”, può scrivere il Manuale del perfetto seduttore? Peccato che, nonostante tutta la teoria di cui dispone, Paolo nella pratica sia sempre stato una frana. Finché, come una visione, non compare Manuela, la ragazza carina conosciuta in treno, che Paolo sceglie subito come sua cavia. Ma come la mettiamo con il palestratissimo fidanzato di lei? E cosa fare quando quello che è cominciato come un gioco si avvicina tanto – troppo – alla verità? Un romanzo esplosivo, romantico, intelligente. Una storia che sedurrà i giovani lettori e non solo.

    “Mi ami e non lo sai” è la storia di un ragazzo che ha una vita piuttosto ordinaria, a cui però inaspettatamente capita un' occasione e grazie a questo troverà qualcosa di (forse) ancor più speciale ed importante.

    Ammetto che inizialmente, pur essendo interessata a questo romanzo, l' avevo un po' sottovalutato, ma poi, effettivamente, mi ha stupito positivamente e mi è proprio piaciuto molto.

    Innanzitutto è scorrevole e questo me lo aspettavo, poi è pervaso molto naturalmente da un' ironia mai esagerata e mai forzata. È una lettura non impegnativa e mi sono spesso ritrovata a sorridere. Mi sono anche ritrovata un po' commossa, non per tristezza, ma per la tenerezza di certe situazioni semplici e comuni, ma così vere ed in cui ci si può ritrovare, da riuscire a toccare in profondità. Mi ha dato un senso di serenità e tranquillità.

    Forse leggo troppi libri che mi mettono ansia e mi fanno innervosire, questo è tutt'altro e ho molto bisogno anche di libri così, che fanno passare qualche ora in piacevole compagnia di personaggi in cui ci si può rivedere, li trovo rigeneranti.

    Penso sia carina ed interessante l' idea di abbinare i capitoli a dei film, aggiunge senso ed ordine al tutto rendendo la storia più particolare.

    Nel romanzo è presente anche la parte della storia romantica, ma non si fossilizza su questo. Si parla di rapporti di amicizia, con i genitori e con la famiglia e vengono raccontate diverse situazioni vissute dal protagonista, che danno spunti di riflessione su vari argomenti.

    Inoltre è un libro che parla anche di libri e di scrittura e questo mi piace sempre, da appassionata quale sono.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    2117
    Thanks Thanks Given 
    209
    Thanks Thanks Received 
    225
    Thanked in
    132 Posts

    Predefinito

    Stavo guardando con mia moglie oggi in libreria questo libriccino (libro è una parola grossa).
    Costa poco (9,90), ma quando un libro è scritto largo, grande e con poche pagine .... boh, anche 10 € mi sembrano tanti, davvero troppi: soprattutto per un libro di puro svago. SE la lettura dura due ore, che svago è? L'abbiamo lasciato lì

  3. #3
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    13818
    Thanks Thanks Given 
    769
    Thanks Thanks Received 
    538
    Thanked in
    396 Posts

    Predefinito

    Di questa autrice ho letto solo Devo comprare un mastino, davvero carino, lo presi in versione economica sui 5 euro credo.
    Faccio un pensierino anche x questo .

  4. #4
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5727
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    186
    Thanks Thanks Received 
    80
    Thanked in
    51 Posts

    Predefinito

    L'ho letto ieri. In effetti nel giro di poche ore si porta a termine. Però è carino, divertente, un gran caos nei pensieri del protagonista.

Discussioni simili

  1. De Maupassant, Guy - Bel Ami
    Da Dallolio nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 09-06-2017, 12:28 PM
  2. Brooks, James L. - Come lo sai
    Da Minerva6 nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-27-2013, 06:51 PM
  3. consiglio su Bel Ami di Maupassant
    Da Rosencrantz Solidus nel forum Sto cercando un libro che parli di...
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 10-21-2012, 10:00 PM
  4. Sakurai, Ami - Un mondo innocente
    Da Saretta nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-04-2010, 02:01 PM
  5. Merani, Tiziana - Amori a Progetto
    Da Candy Candy nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-23-2007, 02:30 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •