Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 Echi dalla tempesta

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Lessing, Doris - Echi dalla tempesta

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    Firenze
    Messaggi
    892
    Thanks Thanks Given 
    22
    Thanks Thanks Received 
    40
    Thanked in
    31 Posts

    Predefinito Lessing, Doris - Echi dalla tempesta

    Siamo al III libro sulla vita di Martha Quest, dopo l’omonimo “Martha Quest” e “Un matrimonio per bene”.
    Ritroviamo Martha appena subito dopo l’abbandono del marito e della figlia, ormai impegnata politicamente nel neo-nato partito comunista del Sud Africa.
    In questo nuovo capitolo della sua vita però, Martha non appare essere la vera protagonista,
    rimane sempre un po’ sullo sfondo, quasi sfocata: è sempre lei, ribelle, acida, forte, determinata. Anche profondamente insicura, tanto da assorbire le idee di chi la circonda, come una spugna che si imbeve di tutto, ma nel profondo ha un qualcosa di duro che rimane estraneo a tutto, un’inquietudine che non le fa trovare pace.
    Ma Martha è quasi il pretesto con cui la Lessing analizza i rapporti politici e sociali nella complessa società sudafricana nel periodo della II Guerra Mondiale.
    Il vero protagonista di tutta la narrazione, o meglio il fulcro attorno a cui ruotano le vicende di tutti i personaggi, è una mini-cellula del partito comunista, minuscola, composta dai più disparati tizi e capitanata da Anton. E’ lui che incarna l’ideale, il vero “comunista” senza insicurezze, freddo, che non vive per sé e non ha un suo io, ma vive per l’idea e per il partito.
    Gli altri membri a turno cercano di seguire questo atteggiamento, ma le loro contraddizioni li portano al fallimento; non riescono ad essere fino in fondo dediti all’Idea. Ognuno di loro adatta ai propri sogni l’idea di una società comunista, di un’Europa liberata in cui vivere per il partito; ma alla fine si tratta sempre e solo di sogni che servono ad evadere da una realtà percepita come inaccettabile e soffocante.
    La Lessing oltre a regalarci una profonda analisi psicologica dei personaggi e delle loro relazioni, riesce magistralmente a render conto del complesso intreccio sociale dell’ambiente in cui i suoi personaggi vivono, dall’ineluttabile “questione nera”, ai giochi politici del partito socialista ufficiale, mettendo sotto la luce spietata della sua scrittura le contraddizioni di una società che vorrebbe essere moderna mentre rimane rinchiusa in idee retrograde.

    Voto 4/5

    Francesca
    Ultima modifica di Minerva6; 07-07-2014 alle 09:10 PM.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Lessing, Doris - Discesa all'inferno
    Da velmez nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 01-05-2017, 05:46 PM
  2. Lessing, Doris - Il quinto figlio
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 01-10-2015, 09:15 PM
  3. Lessing, Doris - Fascino e intelligenza
    Da elisa nel forum Autori
    Risposte: 69
    Ultimo messaggio: 11-18-2013, 07:44 PM
  4. Lessing, Doris - La brava terrorista
    Da Minerva6 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 11-05-2012, 04:46 PM
  5. Lessing, Doris - Il taccuino d'oro
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 04-10-2008, 07:51 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •