Libro di culto per tutti i cosiddetti "nerds", Snow crash è un romanzo di fantascienza del 1992.

Hiro Protagonist (il protagonista...) vive a Los Angeles e consegna pizze a domicilio per "CosaNostra Pizza, Inc" (un franchising che prevede incredibili corse contro il tempo per consegnare entro 30 minuti, altrimenti il Boss "Uncle Enzo" dovrà andare a scusarsi di persona col cliente).
Umile consegna-pizze nel mondo reale, Hiro è invece un principe-guerriero-samurai nel "Metaverso", un mondo virtuale dilagante che lui stesso, in quanto hacker, ha contribuito a creare. E' in questo Metaverso che Hiro diviene davvero protagonista. Questo mondo alternativo è però minacciato da un Meta-Virus... Snow Crash.

Neal Stephenson è poco conosciuto in Italia, ma in altri paesi è una specie di semi-divinità nerd. Nei suoi romanzi (il più noto è Cryptonomicon -1999) si mischiano azione, archeologia, fantasy storico, religione, cyberpunk e realtà virtuale... Le sorprese non mancano e i suoi libri, pur legati spesso alla tecnologia, non risultano per questo datati; anzi si può apprezzare come - nel caso di Snow crash in particolare - già nel '92 si scrivesse con naturalezza di avatars e social networks.
Per gli amanti della fantascienza consiglio Snow crash come inizio con Stephenson.


"It's a natural outgrowth in my interest in computers and cybernetics," Jordan said, shrugging "also I read a lot cyberpunk science fiction. William Gibson, Bruce Sterling, John Shirley-"
"Neal Stephenson?" Alice asked
Jordan grinned radiantly "Neal Stephenson is a God"

"E' una naturale evoluzione del mio interesse in computers e cibernetica" Jordan disse, scrollando le spalle "inoltre leggo molto Cyberpunk. William Gibson, Bruce Sterling, John Shirley-"
"Neal Stephenson?" Chiese Alice
Jordan sorrise radioso " Neal Stephenson è un Dio"

Cell - Stephen King