Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Lessico Famigliare

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 24

Discussione: Ginzburg, Natalia - Lessico Famigliare

  1. #1

    Predefinito Ginzburg, Natalia - Lessico Famigliare

    (trama da ibs.it)
    Quarant'anni di vita italiana e una famiglia indimenticabile sono al centro di una straordinaria autobiografia che allinea una serie di personaggi famosi, da Filippo Turati a Cesare Pavese. Un libro unico, un ritratto di famiglia dell'Italia migliore che continua a incantare e divertire anche i lettori delle nuove generazioni.

    Terminato da poco questo libro, mi è piaciuto davvero molto. Stile semplice e scorrevole, molto genuino, personaggi indimenticabili. consigliato!

  2. #2
    Summer Member
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    1588
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Lo avevo letto ai tempi delle scuole superiori. Non ricordo benissimo la trama, ma mi è rimasta una sensazione piacevole, di atmosfere domestiche e di vita quotidiana.
    __________________________________________________ _________________

    Sara

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    1120
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    natalia ginzburg un'altra grande un pò dimenticata..bellissimo anche caro michele

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6016
    Thanks Thanks Given 
    150
    Thanks Thanks Received 
    230
    Thanked in
    128 Posts

    Predefinito

    picevolissimo ricordo, non conosco caro michele...provvederò ad agg iungerlo alla mia lista infinita

  5. #5
    Duck Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Messina
    Messaggi
    3256
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    L'ho letto parecchio tempo fa ed è stata una piacevole lettura

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Treviso
    Messaggi
    998
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Divertente, coinvolgente, vivissimo, in uno stile leggero e colloquiale che è semplicemente una magia 8)
    Ultima modifica di Masetto; 04-30-2008 alle 12:23 PM.

  7. #7

    Predefinito

    Ho letto questo romanzo subito dopo la mia epopea personale con la "Recherche" di Proust, e purtroppo questo ha compromesso il piacere di leggere il libro della Ginzburg. Mi ha dato la (spiacevole, in quel periodo) sensazione che fosse quasi un'edizione in miniatura dell'opera proustiana. D'altronde mi sembra che Natalia sia stata la prima a tradurre integralmente "Alla ricerca del tempo perduto" in italiano. Credo che anche lei stimasse molto il divin Marcel.

  8. #8

    Predefinito

    Sinceramente non l'ho affatto apprezato, l'ho trovato noioso e senza quella profondità che rende un'opera memoriale un capolavoro (come il Male Oscuro), mi ricordava semmai una collezione di ricordi tenuta assieme da uno stile abbastanza mediocre...
    Nic
    Ultima modifica di elisa; 05-20-2010 alle 01:51 PM. Motivo: edit caratteri

  9. #9
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Treviso
    Messaggi
    998
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Dallolio
    Sinceramente non l'ho affatto apprezato, l'ho trovato noioso e senza quella profondità che rende un'opera memoriale un capolavoro (come il Male Oscuro), mi ricordava semmai una collezione di ricordi tenuta assieme da uno stile abbastanza mediocre...
    Beh, di sicuro non è particolarmente profondo. Comunque lo stile è leggero, ma nient'affatto mediocre. Raccontare le chiacchiere della propria famiglia mantendosi freschi e spigliati come fa lei lungo tutto il libro è tutt'altro che facile.
    Ultima modifica di Masetto; 04-30-2008 alle 12:24 PM.

  10. #10
    Phoenix Member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Milano Provincia
    Messaggi
    405
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    l'ho letto secoli fa ma ricordo che mi piacque molto ... di lei però non ho mai letto altro..

  11. #11
    Member
    Data registrazione
    May 2010
    Messaggi
    84
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Questo libro è stato scritto da Natalia Ginzburg con l'intenzione di mettere per iscritto e quindi mantenere nella memoria la storia della sua famiglia, ma sopratutto le parole e le frasi "celebri" dei suoi familiari. Con affetto, ironia e un pizzico di malinconia. Se riflettiamo bene, ognuno di noi nella propria famiglia ha un lessico caratteristico che ci distingue come gruppo familiare rispetto agli altri: le parole manipolate, i neologismi creati per far ridere, i soprannomi che ci affibbiano ma anche i motti. La Ginzburg con il suo stile semplice e genuino riesce a coinvolgerti e a farti diventare un amico di famiglia. Molto bello, lo consiglio a tutti!

  12. #12
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    13823
    Thanks Thanks Given 
    773
    Thanks Thanks Received 
    544
    Thanked in
    401 Posts

    Predefinito

    Appena finisco di leggere Delitto e castigo,lo inizio come 2° libro della sfida letteraria.

  13. #13
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    13823
    Thanks Thanks Given 
    773
    Thanks Thanks Received 
    544
    Thanked in
    401 Posts

    Predefinito

    L'ho finito ieri,letto in soli 3 giorni,però me l'aspettavo diverso,perchè non avevo capito che il "lessico" si riferiva letteralmente alle parole,alle frasi,agli intercalari pronunciati dai membri della famiglia dell'autrice,che comunque rimarranno in gran parte nella mia memoria,anzi so già che ne prenderò qualcuno in prestito.Con questo non intendo dire che ne sono rimasta delusa,al contrario mi è piaciuto scoprire le loro personalità,l'ambiente che ne fa da contorno e ripercorrere gli avvenimenti della storia italiana prima,durante e dopo la seconda guerra mondiale,avendo modo anche di conoscere diversi personaggi politici ed intellettuali che la G. ha frequentato.Anche se mi aspettavo che l'autrice inserisse qualcosa di più su se stessa,mi sono accorta che la sua intenzione era quella di parlare di coloro che la circondavano,non in relazione a lei,ma proprio ai suoi genitori,che sono infatti quelli maggiormente descritti.Mi sono venute in mente delle assonanze tra alcune abitudini riguardanti sua madre e la mia,in particolare i "solitari",anche se mia madre non li fa interrogandosi per conoscere l'esito di una domanda,ma solo come passatempo (capita però che qualche parente se lo faccia fare per avere proprio delle risposte).L'unico difetto che ho riscontrato in quest'opera poi l'ho trovato anche in una critica del De Tommaso nell'appendice al libro:la mancanza della prospettiva temporale e storica delle vicende.

  14. #14
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    6795
    Thanks Thanks Given 
    36
    Thanks Thanks Received 
    70
    Thanked in
    53 Posts

    Predefinito

    Io l'ho letto molti anni fa e non lo ricordo benissimo, ricordo però che mi deluse un po'...e per questo non ho poi letto Caro Michele, che pure avevo "in lista".. chissà, magari ci riproverò....

  15. #15
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10197
    Thanks Thanks Given 
    377
    Thanks Thanks Received 
    412
    Thanked in
    293 Posts

    Predefinito

    Mi riprometto sempre di leggerlo perchè "Caro Michele" mi era piaciuto molto

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •