Se avete un figlio o un nipote di 9-11 anni e volete fargli capire un po' cosa spinga i migranti a lasciare il loro paese e quale realtÓ li attenda nel nostro, questo pu˛ essere un buon punto di partenza. Anche se (volutamente) semplificata e a "lieto fine", la vicenda che vede protagonista Tawfik, diciassettenne egiziano che non riesce a vedere alcun futuro possibile nel suo paese d'origine e sceglie di raggiungere l'Italia per realizzare i propri sogni, Ŕ graziosa, intensa ed efficace.