Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

 La chiave di Sara

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Paquet-Brenner, Gilles - La chiave di Sara

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2010
    Località
    Toscana
    Messaggi
    1581
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    20
    Thanked in
    14 Posts

    Predefinito Paquet-Brenner, Gilles - La chiave di Sara

    Julia è una newyorkese ma ha sposato un francese e vive a Parigi da più di 20 anni.Essendo giornalista ha l'occasione di occuparsi dello scandaloso episodio del
    Velodromo D'Inverno,il luogo in cui la polizia francese,per ordine dei tedeschi,rinchiuse per giorni ed in condizioni disumane,migliaia di ebrei parigini,in attesa di essere smistati verso i campi di concentramento nazisti.Lavorando alla ricostruzione degli avvenimenti si imbatte nella storia di Sara,una piccola ragazza ebrea che in qualche modo sembra collegata a lei..il fatto che Sara abitasse nello stesso appartamento che ora Julia sta ristrutturando assieme al marito,trasforma la storia di quella bambina in una questione personale legata ai segreti della sua famiglia.
    Il pregio del film è di affrontare lo spinoso tema dell'Olocausto in modo originale raccontandone i risvolti psicologici ed umani.Delicato e intimistico riesce a non scivolare mai nel lacrimevole nonostante ci siano immagini che sono un vero e proprio pugno nello stomaco.
    Ultima modifica di Minerva6; 09-05-2014 alle 03:33 PM. Motivo: edit titolo

  2. #2
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18935
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    243
    Thanks Thanks Received 
    706
    Thanked in
    434 Posts

    Predefinito

    Il film ci racconta un episodio poco conosciuto delle vicende degli ebrei rinchiusi nel Velodromo d'Inverno per essere deportati nei campi di concentramento. La storia è indubbiamente tragica solo che il regista per difetto di capacità gli dà un taglio melodrammatico che non rende giustizia alla bella interpretazione degli attori e alla vicenda personale e storica che viene raccontata.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Levi, Primo - La chiave a stella
    Da WilLupo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 12-26-2016, 11:06 PM
  2. Brass, Tinto -La chiave
    Da tavololaici nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 02-27-2011, 05:41 PM
  3. Ménages, Gilles - Storia delle donne filosofe
    Da Antigone nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 07-31-2009, 01:34 PM
  4. De Rosnay, Tatiana - La chiave di Sarah
    Da Librottina nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 06-17-2009, 01:54 PM
  5. Salvini, Gilles - Il Magister
    Da ayla nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 09-03-2007, 12:00 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •