Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 1 di 17 1234567891011 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 241

Discussione: 142° MG - Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters

  1. #1
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    3093
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    664
    Thanks Thanks Received 
    833
    Thanked in
    413 Posts

    Predefinito 142° MG - Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters

    Partiamo il 12 gennaio, io, Darida, Cocotimbo...e chiunque si voglia aggiungere.
    - Spilla ed Elisa, pure, mi pare di aver capito (e lo spero) -
    Posteremo a turno una poesia e la commenteremo.

    Per tenere in caldo il 3d, intanto, chi vuole può postare le sue considerazioni generali su quest’opera, visto che c'è parecchio da dire...

    Ultima modifica di Minerva6; 05-06-2015 alle 03:16 PM.

  2. #2
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    3093
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    664
    Thanks Thanks Received 
    833
    Thanked in
    413 Posts

    Predefinito

    (Ho anticipato un po' i tempi perchè io dal 21 dicembre all'11 gennaio non credo che riuscirò a scrivere nulla...ma prima del 12 mi piacerebbe leggere qualcosa di vostro e postare mie considerazioni...)

    In questa bellissima raccolta ci sono solo “piccoli” individui, con le loro insicurezze e le loro paure.
    Emergono persone tanto comuni e tanto “insignificanti” da risultare grandiose; una sorta di “stoica semplicità” da contrappore alla vanagloria di quegli anni.
    Una vanagloria tipica americana, direbbe qualcuno, classica dell’uomo, dico io.

    Ci sono tutti i “tipi umani”, in questa raccolta, e il racconto è quello definitivo della grande commedia della nostra razza.

    Gli Stati Uniti erano ormai ufficialmente una “super potenza” e nessuno si azzardava a pensare a quel paese come ad un insieme di individui normali.
    Al contrario, l’immagine era quella di un gigantesco animale trainante; si andava veloci con le fabbriche e veloci con le auto. Qui, a Spoon River, invece, si va piano e si respira un intimismo tipico delle società patriarcali.

    Sono epitaffi, cioè quell’insieme di parole che vengono scritte sulle tombe a ricordo di personaggi illustri.
    Lee Masters rovescia tutto: qui non ci sono personaggi “importanti”, ma solo persone semplici, e gli epitaffi sono, per una volta, tutti per loro.

    Sono morti quelli che parlano, perché il presente era troppo urlato e troppo…presente.
    Qui ci sono le nostre radici, ancorate proprio nel momento in cui l’albero stava facendosi troppo grande, quasi gigantesco e fuori controllo.

    Perchè con piccole radici l’albero crolla, è matematico.


  3. #3
    Reef Member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Fondi... ma non troppo
    Messaggi
    4248
    Inserimenti nel blog
    19
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Io amo alla follia l'album di De André - Non all'amore né al denaro né al cielo - ispirato a questo libro, soprattutto la canzone Un chimico.
    Se non lo conoscete (anche se credo sia quasi impossibile) ascoltatelo perché è meraviglioso.

  4. #4
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10575
    Thanks Thanks Given 
    599
    Thanks Thanks Received 
    583
    Thanked in
    404 Posts

    Predefinito

    Ci sarò anch'io...spero!!

  5. #5
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    6892
    Thanks Thanks Given 
    56
    Thanks Thanks Received 
    103
    Thanked in
    76 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Zingaro di Macondo Vedi messaggio
    Partiamo il 12 gennaio, io, Darida, Cocotimbo...e chiunque si voglia aggiungere.
    - Spilla ed Elisa, pure, mi pare di aver capito (e lo spero) -
    Posteremo a turno una poesia e la commenteremo.

    Per tenere in caldo il 3d, intanto, chi vuole può postare le sue considerazioni generali su quest’opera, visto che c'è parecchio da dire...

    Ok! ora non ho scuse, se si parte a gennaio ho tutto il tempo di recuperare la mia copia stra-usata e sottolineata a casa di mia mamma!

  6. #6
    Pensatore silenzioso
    Data registrazione
    Apr 2014
    Località
    Ovunque... basta che ci sia il mio cane accanto.
    Messaggi
    1654
    Inserimenti nel blog
    4
    Thanks Thanks Given 
    175
    Thanks Thanks Received 
    220
    Thanked in
    134 Posts

    Predefinito

    Per chi non trovasse o non avesse la possibilità, per motivi differenti, di procurarsi il libro, sappia che può trovarlo abbastanza facilmente in pdf in rete.
    Compratelo e avrete una delle più belle raccolte di poesie Americane (con la A maiuscola) pubblicate all'inizio del '900. E poi ci sono copie molto economiche in giro. Anche se le poesie non sono il vostro pane (non è di certo il mio), questa antologia, una raccolta di Rimbaud, Baudelaire, Verlaine... gli "Scapigliati", qualcosa dovete avere; Garcia Lorca, Pasolini, Whitman...

    I primi versi uscirono sul giornale locale, poi furono raccolti in un'antologia che ebbe un ottimo successo, e non solo negli Stati Uniti. Sono versi che arrivano dritti dritti al cuore. Persone normali che raccontano i loro pentimenti, i loro amori, impossibili, negati, vissuti, sprecati, sofferti; ci narrano i loro sogni, vicende forse banali, pensieri a volte così semplici ma sempre narrati con concetti e metafore che suggeriscono di non buttare la propria vita ma di viverla in modo che abbia un senso, senza sprecare nulla, anche se non si possiede molto.
    È uno dei volumi che Cesare Pavese portò a Fernanda Pivano per farle capire la differenza fra la letteratura inglese e la letteratura americana.

    Sarà un bel minigruppo sicuramente!

  7. #7
    Tanny
    Data registrazione
    May 2014
    Località
    Al largo dei bastioni di Orione
    Messaggi
    735
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Dory Vedi messaggio
    Io amo alla follia l'album di De André - Non all'amore né al denaro né al cielo - ispirato a questo libro, soprattutto la canzone Un chimico.
    Se non lo conoscete (anche se credo sia quasi impossibile) ascoltatelo perché è meraviglioso.


    Hai citato una delle mie canzoni preferite, non sapevo che quell'album è ispirato a questo libro, vorrà dire che me lo segno fra i libri da leggere (non certo ora perchè ne ho già troppi in giro)

  8. #8
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14252
    Thanks Thanks Given 
    953
    Thanks Thanks Received 
    748
    Thanked in
    532 Posts

    Predefinito

    Mi state tentando, soprattutto per confrontare le poesie con le canzoni di Faber. Ci penso su!

  9. #9
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6071
    Thanks Thanks Given 
    189
    Thanks Thanks Received 
    302
    Thanked in
    156 Posts

    Predefinito

    uff!... sono contrariata, non trovo più la mia antologia...(è una copia con dedica, mmh...) ieri ho provato a cercare con la colonna sonora di "non al denaro..." ma non è servito

    non lo ricompro, nè digitale nè cartaceo: voglio il mio

    per commentare mi aggrego a voi...e per rinfrescare la memoria, alla rete

  10. #10
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19187
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    272
    Thanks Thanks Received 
    813
    Thanked in
    513 Posts

    Predefinito

    ne abbiamo da cazzeggiare fino al 12 gennaio

    Libro cult per la mia generazione, il libro che tutti avevamo in tasca e che è diventato simbolo di una certa cultura giovanile degli anni '70.
    "E' in gamba sai legge Edgar Lee Master" di gucciniana memoria e l'Lp "Non al denaro, non all'amore né al cielo" di De André, danno la misura di cosa è stata l'Antologia in quegli anni. Aggiungiamo che avese e ivano erano dei miti e si chiude il cerchio del carisma che ha questa Antologia.
    Sentirsi in gamba, far parte di una sensibilità collettiva, di una cultura che sommava molti miti dell'epoca che avrebbero portato noi giovani a decidere del nostro destino, in barba al grigiore del "sistema", in modo pacifico e solidale.

  11. #11
    Tanny
    Data registrazione
    May 2014
    Località
    Al largo dei bastioni di Orione
    Messaggi
    735
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Oggi ho sentenziato che questo libro deve entrare a far parte della mia libreria, l'ho ordinato e la gentile signora da cui mi rifornisco mi ha detto che arriverà la prossima settimana.
    Inizierò a leggerlo.... bho

  12. #12
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    2783
    Thanks Thanks Given 
    133
    Thanks Thanks Received 
    253
    Thanked in
    119 Posts

    Predefinito

    Sto pensando di unirmi anche io, anche se, se devo essere sincera, fra le poesie che m'è capitato di leggere non ho trovato nulla che mi esaltasse particolarmente. È anche vero che non ne ho lette moltissime, quindi mi riservo di cambaire idea
    Però... perché avete aperto il mg con più di un mese d'anticipo ? Mi fate venire l'ansia

  13. #13
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    3093
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    664
    Thanks Thanks Received 
    833
    Thanked in
    413 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Dory Vedi messaggio
    Io amo alla follia l'album di De André - Non all'amore né al denaro né al cielo - ispirato a questo libro, soprattutto la canzone Un chimico.
    Se non lo conoscete (anche se credo sia quasi impossibile) ascoltatelo perché è meraviglioso.

    Vero Dory, è un disco molto speciale che si avvicina più alla poesia che alla musica vera e propria...

    Credo vada ascoltato parecchie volte. Personalmente, la prima volta che l'ho ascoltato ho fatto così

    poi, dopo il terzo o quarto ascolto, più o meno così

    Riporto le canzoni dell'album con le relative poesie dalle quali De Andrè ha preso ispirazione


    La collina (Dormono sulla collina)
    Trainor, il farmacista (Un chimico)
    Frank Drummer (Un matto)
    Il dottor Siegfried Iseman (Un medico)
    Il suonatore Jones (Il suonatore Jones)
    Wendell P. Bloyd (Un blasfemo)
    Francis Turner (Un malato di cuore)
    Il giudice Selah Lively (Un giudice)
    Dippold, l'ottico (Un ottico)

  14. #14
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14252
    Thanks Thanks Given 
    953
    Thanks Thanks Received 
    748
    Thanked in
    532 Posts

    Predefinito Un giudice



    E' una delle mie preferite dell'album

  15. #15

    Predefinito

    Posso aggiungermi anche io?

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Masters, Edgar Lee - Antologia di Spoon River
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 01-28-2012, 05:39 PM
  2. Edgar Lee Masters Alexander - Throckmorton
    Da FrauBlucher nel forum Poesia
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-18-2009, 10:52 AM
  3. Addio Spoon River
    Da lettore marcovaldo nel forum Salotto letterario
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 08-21-2009, 04:02 PM
  4. Masters, Edgar L. - La collina
    Da non_so_dove_volare nel forum Poesia
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 05-09-2008, 10:18 PM
  5. Masters, Edgar Lee - Antologia di Spoon River
    Da darida nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 02-20-2008, 03:19 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •